Festival dello Sport: programma intenso per il quinto giorno

30/mag/2007 14.00.00 Press Office Studio Ghiretti Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

QUINTO GIORNO DEL FESTIVAL:

SPORT NO STOP

 

Parma, 30 maggio 2007 - Grazie anche al ritorno del sole, il Festival dello Sport oggi si è scoperto più ricco: ricco di attività, di partecipanti e di campioni.

Il programma odierno ha previsto lo svolgimento del convegno “Pari opportunità: le donne e lo sport” al mattino - secondo appuntamento culturale del Festival - e di uno sfruttamento intensivo degli spazi della Cittadella, da mattina a sera. Alle 9.00 è partita l’iniziativa “1, 2, 3… la ginnastica per te!”, che durerà fino a venerdì e coinvolgerà migliaia di giovani alunni, alle 15.00 c’è stato il primo “Incontro con i campioni”, i cui protagonisti sono stati il capitano della Nazionale di rugby al Sei Nazioni 2004, Andrea De Rossi, e tre giocatori del Gran Parma, Giancarlo Pulli, Daniele Goegan, Vittorio Golfetti, e, alle 17.00, Luca Bucci ha festeggiato con i suoi tifosi l’importante risultato conseguito domenica scorsa.

Il convegno sulle pari opportunità si è svolto al Liceo Scientifico “G. Marconi” di fronte a diverse classi di studenti interessati. Al fine di favorire una panoramica esaustiva, le relatrici hanno affrontato il tema del dibattito da tre punti di vista differenti: quello della giocatrice-lavoratrice, testimoniato dalla pallavolista Elisa Fochi, quello dell’allenatrice, rappresentato dal responsabile tecnico della Nazionale di ritmica Emanuela Maccarani, e quello delle istituzioni, sostenuto dal consigliere regionale di parità Donatella Orioli.

Dalle parole della prima è emersa la “maggior difficoltà riscontrata dalle donne nell’affermarsi in un contesto difficile come il mondo degli sport minori”. Elisa Fochi ha invece posto l’accento sulla notevole solerzia necessaria “a portare avanti un doppio impegno: la carriera agonistica e quella professionale. Nonostante a me riesca abbastanza facilmente - ha detto l’alzatrice del Cariparma Volley - dallo stupore dei miei colleghi avvocati capisco che non è così diffusa la capacità di districarsi tra tabelle d’allenamento intense e ore di computer”. Donatella Orioli ha completato il quadro fornendo alcuni dati. “Il 95% dei casi di discriminazione seguiti a livello regionale sono al femminile - ha dichiarato la consigliere dell’Emilia Romagna - Inoltre, il differenziale salariale tra uomo è donna è mediamente del 20%. Nello sport questa percentuale è addirittura maggiore perché a livello contrattuale si procede verso l’individualismo, che non tutela i lavoratori”.

Gli “Incontri con i campioni” si sono invece svolti al fresco delle piante della Cittadella: dapprima De Rossi e compagni hanno “istruito” i componenti di una squadra giovanile del Gran Parma Rugby. “Amo spesso insegnare la cultura della sconfitta - ha detto l’ex azzurro, ora in forza al Prato in Serie A - E’ facile, infatti, gestire una vittoria importante, molto più duro è assorbire una delusione cocente, come è successo a me durante le 4 finali scudetto perse con Calvisano…”. Dopo lo scambio di battute con i giovani rugbisti, è stato organizzato un vero e proprio allenamento con tanto di schemi, “2contro1” e partitella a “flag rugby”.

Com’era prevedibile, Luca Bucci è stato invece accolto dall’affetto di decine di calciatori in erba, ansiosi nel carpire aneddoti di vita che il portiere ha raccolto durante le più alte competizioni sportive: un Mondiale, un Europeo, alcune finali continentali per club e dieci anni di militanza in giallo-blu. “Quest’anno col Parma abbiamo compiuto un mezzo miracolo, ottenuto con la più grande volontà e determinazione: qualità imprescindibili per chiunque voglia realmente vivere lo sport in modo completo”.

Domani il Festival prosegue all’insegna dell’iniziativa “1, 2, 3… la ginnastica per te!” e l’incontro con i campioni del basket. Riccardo Pittis, commentatore Sky ed ex ala del Benetton Treviso, e Barbara Gibertini, giocatrice del Lavezzini Parma, saranno in Cittadella dalle 16.30 per incontrare gli amanti della pallacanestro.

 

 

    IL PROGRAMMA DI DOMANI:

Data - Ora

Evento

Sede di svolgimento

G 31/05/07

 

 

H 9.00-16.30

1,2,3… la  ginnastica per te

Cittadella

H 16.30

incontro con il Campione (basket) - Barbara Gibertini, Riccardo Pittis

Cittadella

 

 

 

Per maggiori informazioni:

Area Comunicazione Studio Ghiretti

Enrico Gelfi

enrico.gelfi@studioghiretti.it

tel. 0521 1910092

www.festivalsport.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl