cardiofrequenzimetro

01/mar/2017 19:48:53 giambattista Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 6 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Il cardiofrequenzimetro 

Il cardiofrequenzimetro è un dispositivo elettronico in grado di misurare il battito cardiaco, rilevando dunque la frequenza cardiaca  in tempo reale. Lo strumento è utilizzato solitamente dagli atleti durante allenamenti e gare.

IL CARDIOFREQUENZIMENTRO, COME FUNZIONA

Grazie ad un sensore posto all'interno di una fascia toracica, il cardiofrequenzimetro trasmette dei segnali elettromagnetici che vengono catturato da un ricevitore da polso che ha funzioni di orologio e cronometro. Il  sensore, negli uomini, deve essere posizionato sotto l’attacco del muscolo pettorale, nelle donne sotto l’attacco del seno.

La fascia da avvolgere al petto è dotata di elettrodi che vanno a contatto con la pelle per monitorare la tensione elettrica del cuore. Quando una pulsazione cardiaca viene individuata, avviene la trasmissione del segnale radio che il ricevitore utilizza per determinare il battito cardiaco corrente.

Prima di utilizzare il cardiofrequenzimetro è consigliabile inumidire gli elettrodi per farli aderire perfettamente  alla pelle. Il ricevitore da polso va invece posto preferibilmente ad una distanza inferiore ai 60 cm dagli elettrodi.

I MIGLIORI CARDIOFREQUENZIMETRI

Oggi in commercio si possono trovare numerose tipologie di cardiofrequenzimetri di tutti i  costi e per le necessità. I modelli più evoluti consentono inoltre di scaricare i dati del proprio allenamento su computer e di elaborare grafici e statistiche dettagliate sull'andamento della performance.

Fonte: orologio cardiofrequenzimetro

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl