CS: CHALLENGE PER LA "SUSSIDIARIETA'" ACCOSTA SKIPPER A TERRES DES HOMMES

CS: CHALLENGE PER LA "SUSSIDIARIETA'" ACCOSTA SKIPPER A TERRES DES HOMMES Comunicato stampa del 08 luglio 2008 CHALLENGE PER LA"SUSSIDIARIETA'" ACCOSTA SKIPPER A TERRES DESHOMMES Da un'idea dell'agenziadi Sport Marketing ha preso le mosse nel week end scorso a Rimini"Dissetanza in Mozambico", progetto umanitario legato alle tappedel Beach Tour Gazzetta per costruire un pozzo nel paese africano In nome della "sussidiarietà" è possibileguardare a chi è in difficoltà proponendo interventi mirati per cause degne, coinvolgendo una grande azienda che ha a cuore laresponsabilità sociale, una onlus affidabilee un pubblico di sportiviavvertiti e consapevoli.

08/lug/2008 15.20.00 Daniele Cencioni Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Comunicato stampa del 08 luglio 2008

 

CHALLENGE PER LA“SUSSIDIARIETA’”

ACCOSTA SKIPPER A TERRES DESHOMMES

 

Da un’idea dell’agenziadi Sport Marketing ha preso le mosse nel week end scorso a Rimini“Dissetanza in Mozambico”, progetto umanitario legato alle tappedel Beach Tour Gazzetta per costruire un pozzo nel paese africano

 

In nome della “sussidiarietà” è possibileguardare a chi è in difficoltà proponendo interventi mirati per cause degne, coinvolgendo una grande azienda che ha a cuore laresponsabilità sociale, una onlus affidabilee un pubblico di sportiviavvertiti e consapevoli. Non la solita“charity” confezionata su misura per un evento bensì unaproposta degna di attenzione, semplice e lineare, con le dovute compatibilità.

 

La brillante idea èvenuta a Challenge, l’agenzia di SportMarketing che, appreso di un progetto di Terre Des Hommes,associazione che si occupa dei diritti dell’infanzia nel Paesi in via disviluppo – l’idea è semplice, costruire un pozzo in Mozambico utilea dissetare non meno di 3.000 bambini della zona - ha coinvolto Skipper, la linea di succhi di frutta di Zuegg dicui Challenge cura l’ufficio stampa e le attività in occasione del BeachTour di Gazzetta, il grande evento estivo che porta sulle spiagge di settelocalità italiane di gran nome (Rimini, Riva del Garda, Marina di Ravenna,Vieste, San Benedetto del Tronto, Vasto e Jesolo) lo sport, la musica, il cabaret e l’intrattenimento.

 

Con questo presupposto per tuttele tappe dello Skipper Beach Tour (7 week end sino al 16 agosto, il primo è appena andato inscena a Rimini) è attivo il progetto “Dissetanza in Mozambico” cheprevede un contributo di 50 centesimi di euro per ogniconfezione di succhi Skipper (di qualsiasi gusto) venduti nelpressi del concerto che accompagna ogni tappa. Caldo e sete, naturalmente, aiutano la scelta che ilpubblico, ben consapevole, agevola con donazioni mirate. Chi volesse far sual’idea può usare il c/c postale di Terre des Hommes Italia n. 321208, o effettuareil bonifico bancario (Banca AntonVeneta Ag.22 Milano – codice IBAN: IT 90 E 05040 01608 000001030370),oppure il versamento on lineentrando nel sito alla  pagina http://www.terredeshommes.it/ecom/donazione_online.php.Rammentate la causale “pozzo inMozambico”.

 

 

SKIPPER FRESH

Skipper Fresh con isuoi gusti “per ogni gusto” si propone come il drink senza orario del Tour, la giusta pausa tra concerti, cabaret,giochi e performance di atleti.

Natodall’esperienza Zuegg,Skipper Fresh è espressione di una vera e propria filosofia, “Feel the Youniverse”, come a dire“giocatela, la vita, segui il tuo star bene e le passioni che ti animano,ma scendi in campo, sii protagonista”.

 

ZUEGG

Da oltre 100 annisinonimo di tradizione, qualità e genuinità, Zueggrisponde appieno al suo claim “passioneper la frutta amore per la vita”. La tradizione risiede nellavorare e trasformare la frutta, dall’albero alla tavola; la qualitànella selezione delle materie prime e nei processi produttivi: la genuinità neiprodotti finiti, che racchiudono tutta la naturalità e la bontà della frutta.

 

CHALLENGE

Fondata nel 1989 da Roberto Terzaghi, Challenge è un’agenzia disponsorizzazioni ed eventi a servizio completo. Challenge progetta  e realizzaattività di comunicazione integrata, field & promotion marketing esponsorizzazione. Opera nell’ambito sportivo e dell’intrattenimentocon un’equipe di professionisti  che vantano una lunga e diversificataesperienza nelle diverse aree di competenza.

In 19 anni di attività ha realizzato eventi “tailor made”come “Trofeo Grandi Marche Danone–Galbani”, “AdidasCup”, “Adidas Streetball”. Ha portato i suoi clienti ai piùimportanti avvenimenti sportivi internazionali, come i Giochi Olimpici, iMondiali di Calcio, di Atletica Leggera e di Superbike, gli Europei di Volley,di Basket e di Atletica Leggera; li ha resi partner di squadre come la Nazionale di Calcio, la Juventus, il Milan,l’Inter; di Federazioni come  il Calcio, l’Atletica Leggera, loSci, il Basket e la Pallavolo; delle Leghe Pallacanestro e Pallavolo; dipersonaggi del calibro di Rino Gattuso, Gianluca Zambrotta, Gelindo Bordin,Fratelli Abbagnale; di manifestazioni come il Giro d’Italia, il BeachTour RCS, gli Internazionali di Tennis di Roma, il Golden Gala di AtleticaLeggera, e le più importanti maratone italiane.

Dal 2004 è entrata a far parte del Gruppo StageUp che opera nel mercatodel leisure business (sport, eventi speciali, testimonial, fiere, turismo,manifestazioni sportive, spettacolistiche, culturali e sociali) ed è tra leaziende di riferimento nell’ambito del  business dello sport conparticolare riferimento al marketing, ai media ed alla comunicazione.

 

 

Per ulterioriinformazioni e approfondimenti:

 

Benedetta Gagna

Challenge– Gruppo StageUp

ViaMauro Macchi, 97 – 20124 Milano

Cell.+39.338.65.25.925

Tel.+39.02.28.41.311

Fax. +39.02.28.90.05.27

Email: gagna@challengesportmarketing.it

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl