Ilenia Pasin campionessa del Mondo di Bocce

11/set/2004 23.10.16 C.O.N.I. TREVISO Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Campionati Mondiali femminili di bocce a Montmorency ( Francia)

ILENIA PASIN , di Pieve di Soligo , portacolori della Bocciofila MARENESE , si riconferma CAMPIONESSA MONDIALE

Cambiano i fattori ma il risultato non cambia ed Ilenia Pasin ( 25 anni di Pieve di Soligo ) si riconferma campionessa del Mondo di bocce nella specialità tiro progressivo. Nello scontro finale si è dovuta difendere, come era nelle previsioni, dalla francese Bladine Maligeay che aveva preso il posto di Valerie Maugiron, antagonista della trevigiana dal primo campionato del mondo del `98 sino a pochi giorni fa . Nella partita decisiva ne è uscito uno scontro tra "giganti" 38 su 45 per ambedue e quindi si è ricorsi allo spareggio con una superlativa Ilenia Pasin che, pur affaticata per aver disputato anche la staffetta, sbalordiva tutti colpendo nel due minuti e trenta, ventuno bocce su ventitre lanciate mentre la francesina si fermava con un lodevole 18 su 23. Tutto questo nella cittadina Francese di Montmorency, a pochi chilometri da Parigi dove 12 nazioni , Algeria, Australia, Brasile, Cile, Cina, Croazia, Francia, Italia, Marocco, Serbia Montenegro, Slovenia e Tunisia, si sono affrontate durante tutta la settimana per la conquista dei titoli mondiali femminili di bocce "volo" nelle specialità Individuale , coppia, combinato, precisione, progressivo e staffetta. Ma oltre alla medaglia d´oro la trevigiana ha conquistato anche la medaglia di bronzo nella staffetta assieme alla torinese Barbara Gerbaudo in quanto hanno avuto la meglio con 41 su 57 contro le cinesi Wang Mei e Cen Wei Fei che concludevano sul 40 su 55. In questa specialità la vittoria è andata alle sorelle Valery e Corinne Maugiron che nella finale hanno avuto la meglio contro le slovene Pivk e Sodec con il punteggio di 43 su 52 contro 33 su 54 . Questi campionati servivano anche per la designazione delle nazioni che nel 2005 si recheranno a Duisburg (Germania) per i 7° World Game- una sorta di Olimpiadi degli sport non inseriti nei giochi Olimpici- che si terranno dal 14 al 24 luglio con le migliori otto giocatrici del tiro progressivo e del tiro di precisione . Pertanto ancora una volta a difendere l´onore dell´Italia spetterà alla I
sin .
Risultati finali dei Campionati del Mondo femminili
Progressivo: 1° Italia ( Ilenia Pasin ) 2° Francia 3° Slovenia
Staffetta:1° Francia 2° Slovenia 3° Italia
Tiro precisione: 1° Croazia 2° Cina 3° Francia
Doppio : 1° Francia 2° Italia 3° Algeria
Individuale : 1° Francia 2° Cina 3° Slovenia
Combinato : 1° Italia ( Paola Mandola) 2° Francia 3° Croazia

Marino Silvestri
addetto stampa CONI TREVISO
cell. 348 8143594



blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl