Incidente in moto per Cudicini, ha rischiato la paralisi

Incidente in moto per Cudicini, ha rischiato la paralisi Un brutto incidente in moto alla periferia est di Londra ha fatto temere per le condizioni di Carlo Cudicini, attualmente portiere del Tottenham.

13/nov/2009 09.49.18 Blog Network Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Carlo cudicini

Un brutto incidente in moto alla periferia est di Londra ha fatto temere per le condizioni di Carlo Cudicini, attualmente portiere del Tottenham. In un primo momento, infatti, alcune fonti avevano parlato di possibili danni permanenti, cosa che aveva messo in agitazione tutto l’entourage del figlio del grande Fabio Cudicini.

Secondo una prima ricostruzione delle forze dell’ordine, il giocatore stava andando all’allenamento al centro sportivo del club inglese, quando si è scontrato con una Ford Fiesta. Il portiere è subito stato ricoverato d’urgenza. “Si è fratturato entrambi i polsi – hanno fatto sapere dal Tottenham con un comunicato – e ha riportato un infortunio al bacino dopo essere rimasto coinvolto in un incidente stradale giovedì mattina. È stato ricoverato in ospedale e sottoposto ad accertamenti dopo essere stato visitato dallo staff medico del club. La società aggiornerà i fan non appena ci saranno novità”.

Si prospetta un lungo periodo di recupero quindi per Carlo Cudicini. Intanto i media inglesi si sono scatenati intorno al fatto che il  contratto standard della Premier League vieta ai calciatori di praticare attività potenzialmente pericolose per la loro salute. La guida di motociclette di grossa cilindrata rientrerebbe quindi in queste casistiche, cosa che potrebbe invalidare il contratto del portiere italiano con il Tottenham. Dalla società, però, non c’è stata ancora nessuna dichiarazione.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl