Dopo il piazzamento a Sanremo, non va oltre il day1 il testimonial di BetPro.it all’EPT di Vilamoura

19/nov/2009 11.42.36 Agicops Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Cantonati out dall’ EPT di Vilamoura, ora pensa a Praga.

Il poker player Battista Cantonati, reduce dal piazzamento a premi all’ Italian Poker Tour di Sanremo della scorsa settimana, termina, alla sua prima giornata ai tavoli da gioco, la sua avventura alla quinta tappa EPT, che si tiene a Vilamoura in Portogallo fino al 22 Novembre.

L’italiano, testimonial di BetPro.it, lascia amaramente questa tappa portoghese dell’ European Poker Tour e per ritrovarlo al prossimo evento a livello europeo, bisognerà aspettare l’ EPT di Praga, in programma dal 1° al 6 Dicembre (buy in 5.000+250 €).

 

Ufficio stampa Agicops


Per maggiori informazioni:

Agicops
Agenzia Italiana Comunicazione Poker Sportivo
web
www.agicops.com
mail redazione [at] agicops.com
tel +39 031 7183837
skype press.agicops

 

Giovanni Battista Cantonati
Estate 2006. In una poker-room di Verona il poker sportivo italiano incontra l’ecletticità e il dinamismo di un imprenditore immobiliare classe ‘52, appassionato di poker da poco più di un anno in quel di Las Vegas dove conobbe il Poker Texas Hold’em, Giovanni Battista Cantonati non ha fretta di bruciare le tappe. All’inizio gioca esclusivamente on-line in tornei con un buy-in limitato, formandosi, migliorandosi, preparandosi per il Mondo dei Pro Player e delle Sfide che contano. Gennaio 2008, Agadir (Marocco): buy iniziale di 1000 dollari, quarto posto assoluto alla soglia dei 17mila e Cantonati batte passo sulla via dei professionisti. Nello stesso anno il PRO di Sanremo lo incorona secondo con un premio di 29mila euro… “il mio momento d’oro l’ ho vissuto tra settembre e ottobre, quando all’ Unibet Open, sono arrivato nono su 330 iscritti vincendo 9.300 euro” ricorda Cantonati -  ”Inoltre ho conquistato tutta una serie di piazzamenti durante il 2008 che mi hanno davvero reso soddisfatto“ fino ad arrivare al Main Event di Portorose del Maggio 2009 dove consegue un ottimo terzo posto. Il 2009 è l’anno della svolta per la sua carriera di Pro Player: “Sono vicino alla chiusura di un accordo molto importante per la mia carriera futura di giocatore professionista” – dichiarava il Player veronese in un’ intervista Agicops dell’Aprile del 2009 – “ora voglio concentrarmi su questo e su nient’altro”…

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl