VELA: TERZA GIORNATA DELL’ IMPERIA WINTER REG ATTA 2009

06/dic/2009 19.27.50 laura jelmini comunicazione & immagine Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
COMUNICATO STAMPA

VELA: TERZA GIORNATA DELL’ IMPERIA WINTER REGATTA 2009

Concluse le prove per la classe 420 (open e femminile), domani la conclusione del Campionato Europeo Byte CII

Imperia, 6 dicembre 2009 - Ultima giornata di regata per la classe 420 nell’ambito 20a Imperia Winter Regatta, manifestazione organizzata dallo Yacht Club Imperia.

Il sole non durato e quest’oggi le condizioni meteo sono state caratterizzate da nuvolosit compatta e da venti piuttosto deboli, soprattutto nella prima parte della giornata.

Anche oggi i primi a scendere in mare erano i singoli Byte CII che riuscivano a concludere 3 prove, le prime due con vento leggero di tramontana sui 5 nodi di intensit, le altre con vento che si stabilizzava da ponente a intensit comprese fra gli 8 e i 12 nodi, con mare piatto. In campo maschile non sono stati sufficienti due primi di manche al campione mondiale di Singapore Darren Choy per conquistare la testa della classifica: primo in classifica rimane l’ungherese Peter Batho seguito da Terence Choo (Singapore) e dal norvegese Herald Faste. Eccellente risultato per il gardesano Marco Benini che oggi stato primo sulla linea d’arrivo della prova che concludeva la giornata.

In campo femminile mantengono la classifica la prima e la seconda giovane timoniera, rispettivamente la polacca Sara Piasecka (1-4-6) e l’austriaca Lara Vadlau (4-1-7) rispettivamente al primo e secondo posto, terza ora l’olandese Daphne van Der Vaart. Prima italiana in classifica la gardesana Joyce Floridia al quattordicesimo posto.

La grande flotta dei 420 ha concluso oggi la sua partecipazione con altre due prove che hanno definitivamente confermato quali migliori della classifica i due equipaggi italiani che gi alla vigilia si erano posizionati al vertice: in campo maschile (categoria open) i marchigiani Francesco Falcetelli/Gabriele Franciolini (parziali 1-11-2-1-1-3-1)che chiudono la serie di regate con un vantaggio di quasi 30 punti sul secondo l’equipaggio britannico Gratton/Riley e di oltre 40 sul terzo, quello triestino Cunial/Inchiostri.

Conferma al vertice anche per gli equipaggi femminili con tre equipaggi sul podio: prime si confermano le napoletane Roberta Caputo/Benedetta Barbiero seguite, rispettivamente al secondo e terzo posto dalle ravennati Celli/Morini e dalle baresi Amendola/Paolillo.

Le altre classi in regata, le olimpiche 470 e Laser, questa mattina scendevano in mare in ritardo rispetto alle altre classi, in attesa che il vento di ponente si distendesse definitivamente: una volta in mare riuscivano a completare altre due manche.

L’equipaggio maschile genovese Desiderato/Fonda con due primi di ogiornata guida ora la classifica generale dopo 4 prove seguito da due equipaggi tedeschi, Reichart/Gebert e Bogacki/Steinborn; in campo femminile balzano al comando le napoletane Camilla Marino/Anna Gracia Malventi che precedono le russe Pirogova/Khrukina,seconde, e le slovene Mrak/Cerne, terze.

Infine nella classe Laser, che ah disputato due manche, ora primo il francese Rodrigue Cabaz seguito dal connazionale Bernaz e dall’italiano Uberto Visconti.

Domani la conclusione del Campionato Europeo Byte CII, continuano le regate per le classi 470 e Laser con partenze previste fra le ore 9.45 e 10.30.



Come sempre la gestione sportiva della manifestazione affidata a giudici internazionali provenienti da Austria, Francia, Germania, Grecia, Israele, Italia, nonch da tre Comitati di Regata presieduti dal genovese Fabio Barrasso, dal forlivese Paolo Collina e dall’andorese Pierangelo Morelli.

A Imperia Winter Regatta 2009 prendono parte 350 equipaggi in rappresentanza di 27 nazioni: Austria, Belgio, Croazia, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Gran Bretagna, Irlanda, Italia, Lituania, Monaco, Norvegia, Olanda, Polonia, Portogallo, Repubblica Ceca, Russia, San Marino, Singapore, Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera, Ucraina, Ungheria

PROGRAMMA

3-7 dicembre 2009 CAMPIONATO EUROPEO BYTE CII

4-6 dicembre 2009 420

5-7 dicembre 2009 L’Equipe, 29er

5-8 dicembre 2009 470, Laser

5 e 6 Dicembre
Regate classi Byte CII, 470 maschile, 470 femminile, 420 open, 420 femminile, Laser, Laser radial, 29er, L'Equipe
Premiazione classi 420 a conclusione delle regate
7 Dicembre
regate classi Byte CII, 470 maschile, 470 femminile, Laser, Laser radial, 29er, L'Equipe
premiazione Europeo classe Byte CII, classi 29er, L’Equipe a conclusione delle regate
8 Dicembre
Regate classi 470 maschile, 470 femminile, Laser, Laser radial
Premiazione classi 470 e Laser a conclusione delle regate

IWR un evento ISAF di grado 3.

L’organizzazione di IWR possibile grazie al contributo e alla collaborazione del Comune di Imperia/Assessorato al Turismo, al contributo della Regione Liguria/Assessorato allo Sport, della Provincia di Imperia e alla collaborazione della Capitaneria di Porto /Guardia Costiera di Imperia.

Inoltre supportano l’organizzazione: Porto di Imperia SpA, North Sails, ICS (Internet & Communications Solutions); Outreach Communication, Pasta Agnesi

Ufficio Stampa IWR: Laura Jelmini, tel. 3488720683, iPhone 3334186290, e-mail: laurajelmini@mac.com

Tutte le informazioni (live race, risultati e foto durante la manifestazione) sono disponibili sul sito:

http://i-w-r.com

IWR 2009 anche su Facebook

Alla fine della manifestazione anche quest’anno saranno disponibili il calendario di IWR scaricabile on line e il libro fotografico di Fabio Taccola edito da Sea Book (www.sea-book.com).


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl