Corso di Vela per velisti esperi - maggio 2010

Anche con il capriccioso gennaker, che le prime volte ci faceva impazzire in un bizzarro gioco di colori.

12/apr/2010 13.24.56 casa di vela elba Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Se non leggi correttamente questo messaggio, clicca qui

casa di vela elba



 

Straordinario torna a grande richiesta il Corso Avanzato Derive
dal 17 al 23 maggio.

Corso di vela ad indirizzo regata.

È un corso per velisti già ad un buon livello che consente di lavorare con calma e precisione per capire gli elementi che giocano sull’equilibrio della barca. Equilibrio necessario per una miglior resa e per una maggior sicurezza.

Il corso impone un esercizio intenso nelle più diverse condizioni. Gli allievi, ora autonomi per le precedenti esperienze, trovano presto un affiatamento piacevole ed assai proficuo per una resa personale e del corso.

Meta fondamentale del corso Avanzato è la completa padronanza di un doppio con trapezio e gennaker, da raggiungere migliorando la sensibilità individuale. A fine corso l’equipaggio è armonico e disinvolto con l’acqua e col vento, col timone e con le vele. Anche con il capriccioso gennaker, che le prime volte ci faceva impazzire in un bizzarro gioco di colori.

E' un corso di specializzazione sui nuovi Declic; un doppio di nuova generazione derivato dagli skiff anglosassoni. Piacevole di bolina, alle portanti non chiede che di surfare. Issato il gennaker Declic plana e resta docile alla barra. Il vento rinfresca ed il trapezio si impone......

Durata: 7 giorni ( 30 ore di attività nautica + 15 ore di attività didattiche ).

Esperienza richiesta: ammissione da corso Base Derive, da corso Intermedio derive oppure:

  • aver frequentato con esito positivo un buon corso, con 80 ore effettive di insegnamento.
  • per gli autodidatti, si presume valida una reale esperienza di 3-5 stagioni di deriva.

Obiettivo: le manovre acquistano disinvoltura. Si ricerca una sempre maggiore velocità dello scafo e la scelta del percorso é ragionata.
Autonomia nella condotta di una deriva sportiva.

Argomenti del corso:

  • aerodinamica della vela.
  • messa a punto della barca: scafo, albero, vele, appendici.
  • uso del trapezio.
  • manovra del gennaker.
  • tensione delle vele ed assetto del piano velico.
  • resistenza al moto e sue variazioni.
  • assetto dell'equipaggio.
  • controllo della planata.
  • navigazione con onda.
  • navigazione con cattivo tempo e tattiche di difesa.
  • regolamento e tattica di regata.
  • meteorologia tre.

(ogni argomento, anche quando ripete temi trattati nei livelli precedenti, è posto con la meta di promuovere una reale autonomia).

Per maggiori dettagli ed informazioni contatta info@casadivela.it oppure www.casadivela.it

INFOLINE: 74 via del mare, 57128 Livorno - I - Tel 0586.505.562 Fax 0586.589.943 info@casadivela.it

HELPDESK: +39 335 7553867

SAILING CENTRE: località lo Schiopparello, 57037 Portoferraio, Isola d'Elba - I - Tel 0565.933265

Casa di Vela srl CCIAA LI009 - 13016 P.IVA 00893320499


CANCELLA ISCRIZIONE    |     UNSUBSCRIBE


MailUp Email inviata con MailUp
Con MailUp la disiscrizione e' sicura
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl