ELBA/VELA: L'AGONISTICA CVMM A PORTO AZZURR O PER LA REGATA MADONNA DI MONSERRATO

Allegati

09/set/2014 09:21:37 laura jelmini comunicazione & immagine Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
COMUNICATO STAMPA
ELBA/VELA: L’AGONISTICA CVMM A PORTO AZZURRO PER LA REGATA MADONNA DI MONSERRATO
 
Marciana Marina, 8 settembre 2014 �“ Si è disputata a Porto Azzurro la Regata Madonna di Monserrato, penultima prova del Campionato Elbano Derive 2014 organizzata dal Circolo Velico Porto Azzurro e promossa come sempre dal Comitato Circoli Velici Elbani.
 
La giornata è stata caratterizzata da un vento da nord-nord-ovest molto instabile di intensità variabile fra i 6 e i 10 nodi che ha reso particolarmente difficile la posa del campo di regata (quadrilatero) da parte del Comitato di Regata presieduto dal giudice riese Wladimiro Muti.
Nell’unica prova disputata i ragazzi della squadra agonistica del Circolo della Vela Marciana Marina si sono comunque messi in evidenza nelle classi dove erano presenti sulla linea di partenza.
 
Nella classe L’Equipe categoria Evo tutti i primi quattro posti della classifica sono stati appannaggio degli equipaggi marinesi, nell’ordine dal primo al quarto, Ruben Spechi/Lorenzo Sardi, Antonio Salvatorelli/Dennis Peria, Matteo Di Pede/Lorenzo Marzocchini, Giulia Arnaldi/Margherita Scaturchio (quest’ultima portacolori del Club del Mare). A riposo in questa occasione gli equipaggi della categoria under 12 dopo la brillante partecipazione alla Coppa del Presidente a Napoli. I ragazzi però non sono rimasti a terra infatti hanno partecipato alle regate con la classe Optimist: ricordiamo che l’equipaggio Arnaldi/Palmieri avevano conquistato il più alto gradino del podio con la medaglia d’oro, mentre il team Gargano/Paolini avevano messo al collo la medaglia di bronzo.
Nella classe Optimist categoria Cadetti che ha visto al primo posto il riese Leone Gori i più giovani timonieri portacolori CVMM hanno concluso al settimo, Alice Palmieri, all’ottavo, Eva Paolini. Niccolò Palmieri è stato squalificato per aver toccato una boa e non aver eseguito il giro di penalità: il suo comportamento di grande fair play (ha ammesso di aver commeso l’infrazione) è stato però premiato con il Trofeo Elbable per la sua sportività. Terzo posto nella classe Optimist Juniores per Lorenzo Paolini.
Nella classe 420 al primo posto si è classificato un altro equipaggio CVMM, quello formato da Samuel Spada e Jacopo Peria.
Infine nella classe Laser Radial secondo posto per William Gazzera.
Alla regata di Porto Azzurro sono scesi in mare anche gli equipaggi delle classi Laser Standard e Laser 4.7.
 
L’ultimo appuntamento del Campionato Elbano Derive 2014 è ora fissato per il prossimo 14 settembre sul campo di regata del Circolo della Vela Marciana Marina con partenza prevista alle ore 11.30: a fine regata nella sede del CVMM pastasciutta per tutti i concorrenti.
 
Il programma della giornata continuerà poi nel pomeriggio alle ore 16.00 con la Regata over 40 riservata ai genitori dei giovani velisti; alle ore 17.30/18.00 sono in programma la premiazione delle regate del giorno e la premiazione del Campionato Elbano Derive 2014 nonché la consegna di un riconoscimento agli atleti del CVMM.
 
Nella foto di Walter Spechi la flotta Optimist del CVMM: ITA 7062 Niccolò Palmieri, ITA 5538 Eva Paolini, ITA 6257 Alice Palmieri, ITA 5648 Lorenzo Paolini (juniores) 


/) /) /) /) /) /) /) /) /) /) /) /) /) /) /) /) /) /) /)

Laura Jelmini, architetto

comunicazione & immagine

via Potenza 24A

Collemezzano

57023 Cecina, Italy

tel. 0586660293

fax +39 0299983746

Skypename: dafnelaura

iPhone +39 3334186290

e-mail: laurajelmini@mac.com

/) /) /) /) /) /) /) /) /) /) /) /) /) /) /) /) /) /) /)

Le informazioni contenute in questo messaggio di posta elettronica sono da considerarsi strettamente riservate. Il loro utilizzo è consentito esclusivamente al destinatario del messaggio, per le finalità indicate nel messaggio stesso. Qualora riceveste questo messaggio senza esserne il destinatario, Vi preghiamo cortesemente di darcene notizia via e-mail e di procedere alla distruzione del messaggio stesso, cancellandolo dal Vostro sistema; costituisce comportamento contrario ai principi dettati dal Dlgs. 196/2003 il trattenere il messaggio stesso, divulgarlo anche in parte, distribuirlo ad altri soggetti, copiarlo o utilizzarlo per finalità diverse. Un corretto comportamento da parte di tutti contribuirà a realizzare una società più civile. Grazie.
The information contained in this e-mail transmission and in possible enclosed files is to be considered 
strictly confidential.
Its use is exclusively allowed to the addressee of the message for the indicated purposes. 
Whoever receives this message in error, is kindly requested to notify the sender and destroy
the message, by cancelling it from the computer. 
Holding this message, spreading it partially, delivering it to other parties, copying it or using it
for other purposes is an offence to the law LGS. D. 196/2003.








blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl