conclusa la combinata Vela Sci

26/feb/2007 00.49.00 Y.C.IM Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Comunicato stampa n. 5

Del 25.02.2007

 

XXXV Combinata Vela-Sci, Bonaldo si riconferma campione

grande exploit di  Santoni Mario per i non vedenti 

 

 

Eccezionali condizioni meteo hanno accompagnato la 35° edizione della Combinata Vela Sci organizzata dallo Yacht Club Imperia in collaborazione con la società Riserva Bianca di Limone Piemonte e conclusa domenica 25 febbraio.

 

La manifestazione quest’anno, pur mantenendo la vocazione agonistica, ha voluto accomunare, nello spirito della competizione, velisti amanti dello sci e atleti non vedenti giunti ad Imperia per la prima volta per questa gara appassionante.

Nella tradizionale tre giorni gli atleti si sono confrontati in due prove di slalom gigante sulle nevi di Limone Piemonte, con piste ricoperte di neve farinosa, e nelle sei prove in mare, disputate nelle acque antistanti Calata Anselmi di Imperia, con un favorevole vento di Libeccio che, con raffiche fino a 30 nodi, ha messo a dura prova l’abilità sportiva degli equipaggi che hanno disputato regate molto impegnative ma equilibrate.

 

Brillante risultato per il portacolori dello Yacht Club Imperia Bonaldo Alessandro -già vincitore dell’edizione 2006 con l’Equipe- vincitore assoluto della Combinata insieme a Santoni Mario dell’Associazione Homerus per i non vedenti.

Nella combinata Bonaldo si è piazzato al primo posto insieme al compagno Rivera anche nella classifica della classe 420, alle sue spalle si sono classificati gli equipaggi Arimondo-Dal Piaz (Y.C.IM classe L’Equipe) e Santoni-Bosio (Ass. Homerus, Meteor).

 

Le regate hanno visto invece la vittoria dell’equipaggio Cattaneo-Cattaneo (C.N.Albenga) per la classe 420, seguiti da Morelli-Raimondo (Y.C. Sanremo) e Ziglioli-Privileggio (Lega Navale Sestri), mentre lo Y.C.IM h portato a casa un’altra vittoria nella classe l’Equipe con l’equipaggio Lajolo-Berio che ha preceduto gli equipaggi Ghirri-Bruno (C.V. Ventimigliese) e Primavera-Rosciano (C.N. Loano).

 

Gli atleti non vedenti si sono confrontati in match-race sotto costa utilizzando gli scafi monotipo Meteor; il percorso a "bastone" si è sviluppato su una distanza di 200 metri per permettere agli equipaggi di orientarsi con i segnali sonori emessi dalle boe. La classifica ha visto primeggiare l’equipaggio Malipiero-Bardella (Homerus) che ha superato Bertanza-Ruisi (Homerus) e Santoni-Bosio (Homerus).

 

Nella prova sciistica di Limone, hanno dominato Giusmitta Andrea per i 420 (C.V.Ventimigliese) e ancora una volta Santoni Mario per i Meteor (Homerus).

 

L’organizzazione ormai collaudata, con il Comitato di Regata presieduto da Fulvio Parodi ed il Comitato di Giuria presieduto da Giorgio Fornaciari, ha consentito un regolare svolgimento delle prove. "C'è un grande entusiasmo per questa 35° edizione - commenta il Presidente dello Yacht Club Imperia Riccardo Guatelli - la competizione di quest'anno rappresenta la fusione ideale di due diversi modi di vivere il mare che ci auguriamo offra un nuovo spunto di riflessione sull’avventura umana”.

 

La cerimonia di premiazione, ospitata dalla piscina comunale di Imperia, ha visto consegnare coppe offerte da enti pubblici e privati e premi messi a disposizione dai partner Linea Mediterranea, Agnesi, Latte Alberti, omaggi molto apprezzati dai vincitori ormai abituati a questa tradizione locale.

A fianco della 35° edizione della Combinata Vela Sci, inserita nel calendario della Festa di Primavera 2007, hanno dato il loro patrocinio enti importanti come la Regione Liguria (Ente Promotore) e la Provincia di Imperia con l’Assessorato allo Sport, Comune di Imperia, Azienda Speciale Camera di Commercio di Imperia, Federazione Italiana Vela, Coni.

Preziosa e fattiva la collaborazione tecnica della Porto di Imperia Spa, della Capitaneria di Porto di Imperia-Guardia Costiera, della società  Riserva Bianca di Limone Piemonte e dei partner Bagni Oneglio e Tipolitografia Arti.

 

Il presidente Guatelli si è dichiarato decisamente soddisfatto dell’evento e ha annunciato altre novità per l’edizione 2008 “la città di Imperia- ha concluso Guatelli - si dimostra ancora una volta luogo ideale per le condizioni meteo climatiche e per la capacità di ricezione di iniziative sportive da svolgere nelle acque cittadine”.

 

 

Classifica generale finale:

 

COMBINATA

Vincitori Assoluti:

BONALDO Alessandro (Y.C.IM, classe 420)

SANTONI Mario (Homerus, Meteor) 

Vincitori di classe:

420 - Rivera-Bonaldo (Y.C.IM)

L’Equipe -  Arimondo-Dal Piaz (Y.C.IM)

Meteor - Santoni-Bosio (Homerus)

   

SLALOM GIGANTE

420 - Giusmitta Andrea (C.V.Ventimigliese)

Meteor - Santoni Mario (Homerus)

  

REGATE

420

1 Cattaneo-Cattaneo (Circolo Nautico Albenga)

2 Morelli-Raimondo (Y.C. Sanremo)

3 Ziglioli-Privileggio (Lega Navale Sestri)

L’Equipe

1 Lajolo-Berio (Y.C.IM)

2 Ghirri-Bruno (C.V. Ventimigliese)

3 Primavera-Rosciano (C.N. Loano) 

Meteor

1 Malipiero-Bardella (Homerus)

2 Bertanza-Ruisi (Homerus)

3 Santoni-Bosio (Homerus)


 

Tiziana Naclerio
Ufficio Stampa Y.C.IM
+39.338.9037416
t.naclerio@libero.it

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl