VELA/VERBANO: L’UFO 22 CORSARO ALCEA A LERICI PER L’EUROCUP 2007 (TERZA TAPPA)

VELA/VERBANO: L'UFO 22 CORSARO ALCEA A LERICI PER L'EUROCUP 2007 (TERZA TAPPA) COMUNICATO STAMPA VELA/VERBANO: L'UFO 22 CORSARO ALCEA A LERICI PER L'EUROCUP 2007 (TERZA TAPPA) Lerici, 25 giugno 2007 - Nuovo appuntamento in mare per il team dell'UFO 22 Corsaro Alcea che ha partecipato a Lerici (La Spezia) alla terza tappa dell'Eurocup 2007, manifestazione organizzata del Circolo Vela Erix.

25/giu/2007 17.49.00 laura jelmini comunicazione & immagine Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
COMUNICATO STAMPA

VELA/VERBANO: L’UFO 22 CORSARO ALCEA A LERICI PER L’EUROCUP 2007
(TERZA TAPPA)

Lerici, 25 giugno 2007 - Nuovo appuntamento in mare per il team
dell’UFO 22 Corsaro Alcea che ha partecipato a Lerici (La Spezia)
alla terza tappa dell’Eurocup 2007, manifestazione organizzata del
Circolo Vela Erix.
Sul campo di regata antistante la località ligure si sono svolte otto
regate, in condizioni variabili e con vento generalmente debole.
Corsaro ALCEA, l’imbarcazione portacolori dell’Unione Velica Maccagno
con Valerio Cozzi al timone, suo fratello Danilo (entrambi
maccagnesi) e il bustese Riccardo Pigni alle manovre, si piazza di
nuovo sesto, come già era successo a Rimini tre settimane fa in
occasione della seconda tappa Eurocup.
L’inizio della prima giornata è stato promettente, con un quinto e
un secondo posto nelle due prove disputate con vento da Sud-Est, che
andava lievemente rinforzando nel corso della pomeriggio.
Nella seconda giornata l’andamento delle prove si rivelava assai
altalenante, regatando con brezze moderate e un’onda fastidiosa che
richiedeva l’attenzione di tutti gli equipaggi per non rallentare il
passo delle imbarcazioni.
La terza e ultima giornata la partenza veniva segnalata con venti
ancora più deboli che rendevano particolarmente impegnative le scelte
tattiche. Di conseguenza le manovre in partenza risultavano
particolarmente concitate e impegnative, nel tentativo di cogliere il
minimo vantaggio e trovare condizioni di aria libera, data la
situazione di brezza incostante e quindi poter navigare più agilmente
senza il disturbo delle altre imbarcazioni in gara.
Corsaro ALCEA regatava tra i primi nella prima prova di giornata e
concludeva al quarto posto, mentre nella seconda prova riusciva a
tagliare la line d’arrivo solo al settimo posto, risultato che gli
impediva così di progredire di una posizione nella classifica generale.
Sul podio le stesso terzetto della precedente tappa di Rimini con il
gardesano Withing ancora primo.
Il quarto e ultimo appuntamento della Eurocup 2007 per Corsaro ALCEA
e ora fissato per i giorni 6-8 luglio a Gargnano, lago di Garda.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl