VELA: CONCLUSA LA 18a IMPERIA WINTER REGATTA

Allegati

09/dic/2007 18.30.00 laura jelmini comunicazione & immagine Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
COMUNICATO STAMPA-11/IWR 2007

VELA: CONCLUSA LA 18a IMPERIA WINTER REGATTA
Già fissate le date per la 19a edizione: 29 novembre-8 dicembre 2008

Imperia, 8 dicembre 2007 - Si è conclusa con le ultime prove in
programma la 18a Imperia Winter Regatta, manifestazione velica
internazionale che da quest’anno ha avuto la sua base nel porto
antico di Oneglia e negli spazi dell’ex Deposito Franco resi
disponibili grazie al contributo della Porto di Imperia spa.
Dopo un inizio di giornata caratterizzata da un tempo grigio e
piovigginoso, in tarda mattinata il chìileo si schiariva portando
sole e una brezza di grecale di intensità fino a 8/10 nodi. Con un
paio d’ore di ritardo era possibile segnalare la prima partenza del
giorno che vedeva 420 e 470 scendere i mare, come nei giorni passati
su due campi di regata differenti.
La classe 420 femminile era la prima a partire con bandiera nera
dopo un richiamo generale: ancora una volta le spagnole Suria Palop/
Basterra Moyua rimanevano in testa alla flotta aumentando
ulteriormente il vantaggio sugli equipaggi inseguitori. Nella seconda
manche disputata con il vento che aveva ruotato la direzione verso
levante pur mantenendo l’intensità intorno a 10/11 nodi, la vittoria
andava alle tedesche Lutz/Beucke, campionesse europee juniores in
carica, ma che in questa occasione non hanno certo brillato.
La classifica finale dopo le 4 manche disputate (stilata senza scarto
previsto solo con 5 prove completate) vedeva la conferma al vertice
delle spagnole Suria Palop/Basterra Moyua seguite al secondo posto
dalle gardesane Barbera /Bocca, molto regolari nei loro risultati
parziali e al terzo da un altro team di casa, le albenghesi Di Laghi/
Gandolfo.
Solo una prova completata dagli equipaggi maschili di questa classe
per un totale di tre manche concluse e classifica senza scarto:
vittoria greca per l’equipaggio Stavrou/Orfanos nella classifica
finale, il team vincitore della prova odierna che nelle prime due
giornate aveva letteralmente surclassato tutti, il greco Tsokaras/
Mogadam vedeva sfumare il primo posto in classifica a causa della
squalifica per partenza anticipata con la bandiera nera e la vittoria
di manche ai lariani Maccari/Vitali. Al secondo posto gli inglesi
Saxton/De Bolz, al terzo un altro equipaggio ellenico, Petrogonas/
Kounas.

Sul campo di regata della classe olimpica 470 dove il vento proveniva
esattamente da levante era possibile segnalare due partenze portando
a un totale di sei prove disputate (classifica con scarto del peggior
risultato).
Il lotto degli equipaggi maschili vedeva primeggiare in classifica
finale l’equipaggio finlandese Lindgren/Helander vincitore anche
della prima manche odierna seguito dai triestini Cherin/Noè, secondi,
e dai napoletani Capodanno/Giordano, terzi. La prova conclusiva
odierna era appannaggio dei tedeschi Hauptmann/Chorrosch.
Letteralmente en plein delle ragazze russe Ilienko/Gaponovich che
hanno aggiunto altri due primi poste agli altri tre conquistati (che
tra l’altro avrebbero potuto essere quattro se non fossero partite in
anticipo nella prima regata con bandiera nera). Piazza d’onore per le
romane Stacciali/Brighenti e terzo posto per le tedesche Wolf/
Hanitzsch che nei giorni scorsi erano in testa alla classifica.


Bilancio positivo anche per i giovanissimi equipaggi impegnati
nell’International Meeting L’Equipe: nella giornata conclusiva altre
due prove venivano portate a termine portando il totale a sette prove
completate. La vittoria era inconfutabilmente assegnata a un
equipaggio imperiese quello formato da Riccardo Lajolo e Raffaele
Berio che precedevano i romani Ricci/Fantozzi e i triestini Carini/
Giannotti.

L’appuntamento con l’Imperia Winter è ora fissato per la 19° edizione
in programma nelle date 29 novembre-8 dicembre 2008.

L'IWR è un evento ISAF di grado 3.

Ufficio Stampa IWR: Laura Jelmini, tel. 3488720683, e-mail:
laurajelmini@mac.com

Tutte le informazioni (live race, risultati e foto durante la
manifestazione) sono disponibili sul sito:

http://i-w-r.com

Alla fine della manifestazione saranno disponibili il calendario di
IWR scaricabile on line e il libro fotografico di Fabio Taccola su
questa edizione edito da Sea Book (www.sea-book.com).

18a IMPERIA WINTER REGATTA

CHI: l’Imperia Winter Regatta è organizzata dallo Yacht Club Imperia
(www.ycim.it )

COSA: l’Imperia Winter Regatta festeggia nel 2007 la 18a edizione: è
aperta alle classi olimpiche Laser (Standard maschile, Radial
femminile), 470 maschile e femminile e alle tavole a vela RS:X. Le
classi giovanili sono 420 maschile e femminile e L’Equipe. E’ una
regata internazionale che quest’anno vedrà la partecipazione di circa
300 equipaggi provenienti da Austria, Croazia, Finlandia, Francia,
Germania, Gran Bretagna, Grecia, Lituania, Monaco, Russia, Slovenia,
Spagna, Svezia, Svizzera.

DOVE: a Imperia, città del ponente ligure. Per la prima volta nella
storia di questa manifestazione l’azione si svolge nell’antico porto
di Oneglia grazie al contributo della Porto di Imperia Spa che ha
permesso di poter utilizzare al meglio gli spazi dell’ex Deposito
Franco utilizzato come quartier generale per le attività a terra.

QUANDO: dal 2 al 5 dicembre i velisti delle classi olimpiche RS:X
(tavole a vela) e Laser; dal 6 al 9 dicembre quelli della classi 470,
420 e L'Equipe.

EVENT SPONSOR: Borsalino, conosciuto per l'eccellente qualità,
emblema di raffinatezza e intramontabile eleganza Borsalino è
divenuto negli anni un'icona internazionale, uno dei rari casi in cui
un cappello è sinonimo di un nome comune "il Borsalino", tra i più
affascinanti simboli di costume da oltre un secolo. I cappelli
Borsalino hanno vestito e continuano a vestire grandi nomi e
personaggi affascinanti del mondo dello show biz (cinema,
televisione, moda, musica, finanza, sport) quali Johnny Depp, Andy
Garcia, Bruce Willis, Simona Ventura, Fernanda Lessa, Naomi Campbell,
Justin Timberlake, Pete Doherty, Ben Harper, Lapo Elkan, Alex Del
Piero. Nella sua storia di stile la dimensione “artigianale” si fonde
con la dimensione “artistica” ancor oggi non solo nelle collezioni di
cappelli maschili e femminili, ma anche in quelle di abbigliamento ed
accessori maschili.

COME: L’organizzazione dell'Imperia Winter Regatta è possibile grazie
al contributo e alla collaborazione del Comune di Imperia -
Assessorato allo Sport e manifestazioni, al contributo della Regione
Liguria-Assessorato allo Sport e della Provincia di Imperia e alla
collaborazione della Capitaneria di Porto di Imperia.
Supportano l'organizzazione la Porto di Imperia Spa, ICS (Internet &
Communication Solutions), Outreach Communication, Longiave Business
Design, North Sails Italia, Gold Mediastore, UNO Communications,
Agnesi e Misura.

dida foto: Le russe vincitrici del 470 indossano i cappelli
Borsalino (foto Fabio Taccola)

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl