LBA/CANOTTAGGIO: L’ARMO ROSA DI MARCIANA MARI NA CAMPIONE ITALIANO 2008

23/set/2008 10.51.40 laura jelmini comunicazione & immagine Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

COMUNICATO STAMPA



ELBA/CANOTTAGGIO: L¹ARMO ROSA DI MARCIANA MARINA CAMPIONE ITALIANO 2008



Marciana Marina, 23 settembre 2008 ­ Non c¹è il due senza il tre:

questa volta il detto popolare non si è smentito per l¹armo rosa

portacolori del Circolo della Vela Marciana Marina.



Infatti le ³topoline² marinesi guidate da Piero Uglietta con Graziano

Miliani hanno conquistato per il terzo anno consecutivo il titolo

tricolore nella specialità Gozzo Italiano a sedile fisso, conquistato

sul campo di gara ligure di Moneglia.



E non è mancata la festa nella serata serata a Marciana Marina,

quando sulla piazza Vittorio Emanuele le ragazze dell¹equipaggio

remiero elbano ­ JESSICA BRASCHI (timoniere), Claudia Murzi (1°

remo), Gioconda Bulleri (2° remo in sostituzione di Veronica Cardella

in dolce attesa), Alice Di Filippo Pesante (3° remo), Enrica Anselmi

(4° remo) ­ sono arrivate con le loro medaglie al collo per il titolo

conquistato.



³Anche quest¹anno l¹impegno è stato grande ­ ha commentato Alice Di

Filippo Pesante che questa mattina ha portato al collo la medaglia

per mostrarla ai suoi piccolissimi allievi della scuola materna di

Portoferraio ­ e abbiamo dovuto metterci tutto il nostro impegno per

battere l¹armo di Sestri Levante che dallo scorso anno è cresciuto

molto. Alla fine però siamo riuscite a tagliare la linea d¹arrivo con

un vantaggio di diversi secondi, con nostra grande soddisfazione².



A festeggiare il risultato in piazza c¹erano tutti: il sindaco Andrea

Ciumei con l¹assessore allo sport Carlo Magrone, il vicesindaco

Francesco Lupi e i consiglieri, il presidente del CVMM Piero Canovai

con i consiglieri, Sergio Spina che tanta parte ha avuto nella

preparazione del gozzo utilizzato dalle ragazze in questi anni di

grande sport e successi, tanti amici.



Anche se non sono riuscite a qualificarsi per la finale, si sono

comunque ben comportate le ragazze del secondo del CVMM Stefania

Vai, Concetta Raso, Giovanna Ferrini, Tatiana Segnini, timoniere

Agnese Loretta Paolini e che comunque hanno tenuto alto il nome del

CVMM come ha commentato il direttore sportivo del sodalizio velico

marinese Ermanno Volontè che ha seguito le ragazze nella loro

trasferta ligure.



L¹appuntamento è ora fissato con la prossima stagione 2009 in cui il

Campionato Italiano specialità Gozzo Italiano a sedile fisso verrà

proprio disputato a Marciana Marina, sempre nel mese di settembre.







/) /) /) /) /) /) /) /) /) /) /) /) /) /) /) /) /) /) /)



Laura Jelmini, architetto



comunicazione & immagine



via D. Di Nanni 10



20090 Assago (Milano), Italy



ph. +39 024880856



fax +39 0299983746



Skypename: dafnelaura



mob +39 3488720683, +39 3334186290



e-mail: laurajelmini@mac.com



laura.jelmini@fastwebnet.it



/) /) /) /) /) /) /) /) /) /) /) /) /) /) /) /) /) /) /)



Le informazioni contenute in questo messaggio di posta elettronica

sono da considerarsi strettamente riservate. Il loro utilizzo è

consentito esclusivamente al destinatario del messaggio, per le

finalità indicate nel messaggio stesso. Qualora riceveste questo

messaggio senza esserne il destinatario, Vi preghiamo cortesemente di

darcene notizia via e-mail e di procedere alla distruzione del

messaggio stesso, cancellandolo dal Vostro sistema; costituisce

comportamento contrario ai principi dettati dal Dlgs. 196/2003 il

trattenere il messaggio stesso, divulgarlo anche in parte,

distribuirlo ad altri soggetti, copiarlo o utilizzarlo per finalità

diverse. Un corretto comportamento da parte di tutti contribuirà a

realizzare una società più civile. Grazie.

The information contained in this e-mail transmission and in possible

enclosed files is to be considered

strictly confidential.

Its use is exclusively allowed to the addressee of the message for

the indicated purposes.

Whoever receives this message in error, is kindly requested to notify

the sender and destroy

the message, by cancelling it from the computer.

Holding this message, spreading it partially, delivering it to other

parties, copying it or using it

for other purposes is an offence to the law LGS. D. 196/2003.













blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl