Reali presidi di Spagna 2009

02/giu/2009 18.51.36 Morisfarms Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Talamone, 1 giugno 2009 – Stamani i partecipanti alla V Edizione del Trofeo Reali Presidi di Spagna hanno tagliato la linea di partenza sotto una pioggia battente e con 10 – 15 nodi di vento freddo da nord - est . A La Marina di Scarlino la regata ha preso il via poco dopo le ore 11, mentre a sud la competizione è iniziata poco dopo mezzogiorno davanti a porto Santo Stefano.

Nonostante le condizioni meteo particolarmente sfavorevoli, è stata comunque una bella regata che ci ha permesso di veleggiare sia sotto spinnaker verso l’Argentarola che poi di bolina verso Talamone. Siamo felici di ricongiungerci con la flotta che proviene da nord stasera e di festeggiare assieme una manifestazione che comunque porta gli amanti del mare e del navigare a veleggiare lungo le meravigliose coste della Maremma” ha commentato l’Ammiraglio Biraghi, Presidente del Circolo della Vela Talamone, in regata su Birba Blu.
 
 

Flotta Nord
La Marina di Scarlino – Castiglione della Pescaia - Talamone
Ieri sera a La Marina di Scarlino presso il ristorante la Darsena l’organizzazione ha offerto una sfiziosa cena a bordo piscina a tutti i partecipanti della prima tappa. Durante l’aperitivo si è svolta anche la premiazione di giornata alla presenza del Presidente del Club Nautico Guido Spadolini. Stamattina dopo aver tagliato la linea di partenza, la flotta nord ha costeggiato le spiagge maremmane, passando davanti alla rocca medievale di Castiglione della Pescaia per poi arrivare a Talamone sotto spinnaker.
 

Flotta Sud
Porto Santo Stefano – Argentarola - Talamone
Ieri sera a Porto Santo Stefano i partecipanti della flotta sud hanno cenato sull’imbarcazione di 40 metri “Revenge” brindando con gli ottimi vini offerti dall’ associazione Maremma Wine&Food, organizzazione nata grazie alla passione per la Maremma e i suoi prodotti di un gruppo di aziende di vino e di cibo.
Stamattina il Comitato di Regata, viste le condizioni meteo, ha deciso di modificare il percorso accorciandolo e facendo passare la flotta a dritta dell’isolotto dell’Argentarola per poi raggiungere Talamone in bolina larga.
 
In serata sul Piazzale del Porto a Talamone tutti i partecipanti si sono ritrovati in una cena conviviale con vini offerti dall’azienda vitivinicola di Poggio Foco. verrà organizzata una grande festa. Nel corso della serata si sono tenute le estrazioni della lotteria a favore del “Progetto Burkina Faso”: tra i molti premi 2 personal computer offerti dalla ditta Penta Primus. Orchestra e musica dal vivo hanno allietato l’evento
 

Martedì 2 giugno
Domani 2 giugno, Festa della Repubblica, si terrà la regata conclusiva con un percorso a triangolo e la premiazione.
Tappa velica: flotte riunite triangolo davanti a Talamone
Eventi Sociali: Talamone
Ore 17,30 Apertura manifestazione
Gruppo Storico Reali Presidi di Orbetello sfilerà in costume cinquecentesco
Ore 18,00 Premiazione OVER ALL
Assegnazione Coppa del Capo di Stato Maggiore della Marina Militare Italiana
Assegnazione Coppa Lombardini
Assegnazione Premio AMOVA (Associazione Medaglie d'Oro al Valore Atletico) assegnato al più giovane partecipante
Ore 18,30 Saluto finale e rinfresco per tutti i partecipanti
 
Il V Trofeo dei Reali Presidi di Spagna è organizzato dal Circolo della Vela Talamone presieduta dall’Ammiraglio Sergio Biraghi, in collaborazione con il Circolo Velico di Porto Azzurro e La Marina di Scarlino per la flotta nord e dal Circolo Nautico e della Vela Argentario, lo Yacht Club Santo Stefano e il Circolo Velico e Canottieri S. Stefano per quella sud. Come per il 2008 importante il contributo dell’Accademia Navale di Livorno. www.trofeorealipresididispagna.it.
 
 
Da quest’anno inoltre il Trofeo Reali Presidi di Spagna entra a far parte del Circuito della Lombardini Cup, circuito organizzato dalla Lombardini Marine che, come riportato sul sito www.lombardinimarine.it prevede una serie di importanti regate corse su tutti i mari circostanti l’Italia.
 
La vela è un momento d’incontro e festa, ma anche di solidarietà.
Per il secondo anno l’ospedale “S. Camillo” di Nanoro nel Burkina Faso sarà beneficiaria del contributo che deriverà in parte dalle quote di iscrizione ed in parte attraverso le donazioni ricavate dalle lotterie che saranno organizzate nei vari porti e che offriranno premi messi a disposizione dagli Sponsor. Anche gli introiti derivanti dai servizi fotografici realizzati da Sonia Marsini e Pierluigi Natali andranno a favore dei Padri Camilliani.
 
 

Sponsor dell’evento sono Linkem spa, Datamax Login Italia spa, Lombardini Marine, Penta Primus Canon, Uliveto, A&P Consulting, Confindustria Siena, Tuscany’s Maremma Wine & Food, Vela Passion Charter, abbigliamento Martinelli, Top Yachts, Terre di San Gorgone, Profumi d’Elba e I Vigneti di Poggiofoco.
 

http://www.maremmawine.com/index.php?option=com_content&view=article&id=35%3Areali-presidi-spagna&catid=5%3Apartecipazioni&Itemid=9&lang=it

 
 
 
Ufficio Stampa - Tessa Wiechmann - ufficiostampa@trofeorealipresididispagna.it Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. - 339 160 4652
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl