ELBA/CANOTTAGGIO: LE TOPOLINE DEL CIRCOLO DELLA VELA MARCIANA MARINA VINCONO IL CAMPIONATO ITALIANO DI CANOTTAGGIO

ELBA/CANOTTAGGIO: LE TOPOLINE DEL CIRCOLO DELLA VELA MARCIANA MARINA VINCONO IL CAMPIONATO ITALIANO DI CANOTTAGGIO COMUNICATO STAMPA ELBA/CANOTTAGGIO: LE TOPOLINE DEL CIRCOLO DELLA VELA MARCIANA MARINA VINCONO IL CAMPIONATO ITALIANO DI CANOTTAGGIO Assegnati sotto la pioggia nella cittadina elbana i titoli nel 21° Campionato Italiano Assoluto Gozzi Nazionali Marciana Marina, 21 settembre 2009 - Grande successo per le Topoline del Circolo della Vela Marciana Marina che sul campo di gara di casa hanno vinto per il quarto anno consecutivo il titolo tricolore nella categoria Femminile Seniores nel 21° CAMPIONATO ITALIANO ASSOLUTO GOZZI NAZIONALI A SEDILE FISSO.

21/set/2009 12.42.26 laura jelmini comunicazione & immagine Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
COMUNICATO STAMPA


ELBA/CANOTTAGGIO: LE TOPOLINE DEL CIRCOLO DELLA VELA MARCIANA MARINA
VINCONO IL CAMPIONATO ITALIANO DI CANOTTAGGIO

Assegnati sotto la pioggia nella cittadina elbana i titoli nel 21°
Campionato Italiano Assoluto Gozzi Nazionali


Marciana Marina, 21 settembre 2009 - Grande successo per le Topoline
del Circolo della Vela Marciana Marina che sul campo di gara di casa
hanno vinto per il quarto anno consecutivo il titolo tricolore nella
categoria Femminile Seniores nel 21° CAMPIONATO ITALIANO ASSOLUTO
GOZZI NAZIONALI A SEDILE FISSO.


Dopo la giornata di qualificazione in cui l’armo rosa marinese si
aggiudicava la vittoria nella gara conquistando così l’accesso
diretto alla prova finale, le Topoline portacolori del sodalizio
velico presieduto da Piero Canovai - timoniere-Jessica Braschi; 1°
remo- Claudia Murzi ; 2° remo-Gioconda Bulleri; 3° remo-Alice Di
Filippo Pesante; 4° remo e capo voga - Enrica Anselmi - conducevano
una gara impeccabile sotto una fastidiosa pioggerella. Dopo le prime
tre frazioni (ricordiamo che il percorso di gara è lungo 1500m con
tre giri di boa) in cui remavano di conserva con gli altri equipaggi
tagliavano la linea d’arrivo con una lunghezza di vantaggio sul team
che le seguiva, l’altro equipaggio elbano del GS La Padulella.


Il campo di gara era posizionato nella zona antistante l’abitato di
Marciana Marina con boa di partenza nei pressi del lungomare, boa di
virata nella zona del caratteristico rione del Cotone sui cui balconi
campeggiava un grande striscione che incitava “Forza Topoline”. A
dispetto del tempo inclemente un folto pubblico, già a partire della
prima mattinata quando sotto la pioggia battente la giornata veniva
aperta con la cerimonia dell’alzabandiera da parte dei rappresentanti
della Compamare MM e alla presenza di Don Mirko, parroco di Marciana
Marina (la bandiera poi lasciata a mezz’asta in lutto per i soldati
italiani morti in Afghanistan la scorsa settimana) seguiva tutte le
gare finali conclusesi nel primo pomeriggio.


Gli altri due equipaggi portacolori del Circolo della Vela Marciana
Marina non sono purtroppo riusciti a superare le prove di
qualificazione pagando così lo scotto del minore affiatamento dovuto
alla nuova formazione, ma non hanno comunque sfigurato in mare. Gli
equipaggi erano composti da: MARCIANA MARINA 2 (F): timoniere-Agnese
Paolini; Tatiana Segnini; Sanusia Maria Avagliano; Stefania Vai;
Giovanna Ferrini; Concetta Raso; MARCIANA MARINA (M): timoniere-
Agnese Paolini (timoniere di riserva-Giampiero Uglietta); Gian
Lorenzo Ricci; Roberto Battani; Domenico Giunchino; Luciano Faraguti;
Ramon Segnini.


Alla fine delle gare i vincitori e i partecipanti sono stati
festeggiati nella cerimonia di premiazione alla presenza dei
responsabili della Federazione Italiana Canottaggio a Sedile Fisso
(presidente Narciso Gobbi, vicepresidente vicario Luigi Gaffuri,
Andrea Mazzanti e il marinese Sergio Spina presidente della
Commissione Tecnica) e delle autorità nonché dei rappresentati del
consiglio direttivo del Circolo della Vela Marciana Marina guidati
dal presidente Piero Canovai.

Il Sindaco di Marciana Marina, con l’assessore al Turismo Franco
Giannoni e il consigliere delegato allo sport Carlo Magrone, ha anche
consegnato un riconoscimento agli allenatori Graziano Miliani e Piero
Uglietta per la loro passione e impegno nella preparazione della
Topoline marinesi in questo impegnativo sport. Il comandante della
Capitaneria di Porto Francesco Dell’Orco ha anche premiato i ragazzi
disabili che partecipano al progetto “Canottaggio per Tutti” e che
sono scesi in acqua sulle imbarcazioni “Happy” per vogare sul
percorso di gara.


Una trentina di equipaggi provenienti da tutto il nord Italia ha
preso parte alle gare: nelle altre categorie le vittorie sono andate
al team elbano GS La Padulella/Seniores Maschile e Canottieri
Germignaga/Juniores Maschile.



La manifestazione è stata organizzata dal Circolo della Vela Marciana
Marina in collaborazione con la Federazione Italiana Canottaggio
Sedile fisso, con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale e con
il supporto economico di Bayfin, Moby e Acqua dell’Elba.


L’organizzazione di questo importante manifestazione è stata possibi
grazie anche a l contributo, a terra e in mare dell’arma dei
Carabinieri, della Guardia Forestale, della Guardia di Finanza
(Portoferraio) e della Capitaneria di Porto.


Con il 21° CAMPIONATO ITALIANO ASSOLUTO GOZZI NAZIONALI A SEDILE
FISSO si conclude la stagione agonistica 2009 del Circolo della Vela
Marciana Marina: una stagione che oltre al prestigioso titolo
italiano nel canottaggio ha portato a fine agosto nella cittadina
elbana il Titolo Nazionale L’Equipe nella categoria Under 12 con
l’equipaggio composto da Samuel Spada e Gianlorenzo Martiner Bot.


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl