DOMINA LA SVIZZERA NEL PARAPENDIO

01/ago/2005 16.21.44 Gustavo Vitali Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Alla cortese attenzione della Redazione

COMUNICATO STAMPA per pubblica@comunicati.net

Si è conclusa la tappa italiana della Coppa del Mondo di parapendio, ospitata al Monte Cornizzolo, sopra Suello (Lecco), dall'imponente organizzazione dei club di parapendio "Lecco" e "Scurbatt" che ha dispiegato circa 50 addetti.
Alla manifestazione hanno preso parte 127 piloti (16 donne) provenienti da 42 nazioni d'ogni continente, comprese alcune molto lontane ed esotiche come Brasile, Corea, Giappone, Iran ed India.
Durante un'intera settimana di gare le diverse condizioni meteo hanno permesso di disputare solo quattro prove delle sette previste con percorsi che compresi tra i 47 ed i110 km (un vero record quest'ultimo), sconfinando dalla provincia di Lecco in quelle contigue di Bergamo, da una parte, e Como dall'altra. Il tutto, ovviamente, sfruttando le correnti ascensionali di aria calda, visto che nel volo libero non è previsto altro "motore".
Ha vinto lo svizzero Christian Maurer seguito dal connazionale Martin Orlik e dal francese Max Jeanpierre. In campo femminile la migliore è stata la tedesca Ewa Wisnierska. Solo al decimo posto il primo degli italiani, il trentino Jimmy Pacher, già vincitore di una passata edizione della PWC. Il suo risultato, unitamente a quello degli altri azzurri, ha comunque concorso a far salire al sesto posto l'Italia nella classifica generale delle 53 nazioni che hanno fin'ora presenziato ad almeno una tappa, Svizzera in testa, davanti a Francia, Repubblica Ceca, Germania e Giappone.
Alla PWC è stata affiancata una spettacolare esibizione di volo acrobatico che si è tenuta di fronte alla piazza Cermenati di Lecco al termine delle gare, con atterraggio su una piattaforma galleggiante posta sul lago. Vi hanno partecipato 15 piloti, tutti stranieri.
Prossimi appuntamenti per la PWC in Serbia ed in Portogallo, dove si chiuderà la manifestazione in agosto.

Gustavo Vitali - Ufficio Stampa FIVL - Federazione Italiana Volo Libero
www.fivl.it - vitali.stampa@fivl.it
tel/fax 035 577536 - 335 5852431
Segreteria FIVL: tel. 011 744991 - fax 011 752846

Foto ed altre informazioni sulla Coppa del Mondo di parapendio a Lecco contattare: info@cornizzolocup2005.org - http://www.cornizzolocup2005.org/
Giorgio Sabbioni 348.7934144 - giorgio.sabbioni@tin.it

Note per la redazione
Foto e tutti i nostri comunicati stampa all'indirizzo:
http://www.fivl.it/stampa/paginanewscomunicati.html

E' gradito avviso di pubblicazione o trasmissione, rispondendo al mittente. Tale avviso sarà girato alle liste di discussione di volo dove ci seguono numerosi piloti


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl