A TORINO LE OLIMPIADI DELL'ARIA 2009

A TORINO LE OLIMPIADI DELL'ARIA 2009 COMUNICATO STAMPA per pubblica@comunicati.net Anche il volo libero, cioè il volo senza motore in deltaplano e parapendio, sarà presente ai World Air Games (WAG), i giochi mondiali dell'aria, che si terranno a Torino tra il 7 ed il 13 giugno 2009, insieme a tutti gli altri sport aerei come volo a motore, alianti, mongolfiere, elicotteri, velivoli sperimentali, ultraleggeri, paramotore, paracadutismo e modellismo.

04/giu/2007 04.00.00 Gustavo Vitali Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
COMUNICATO STAMPA per pubblica@comunicati.net

Anche il volo libero, cioè il volo senza motore in deltaplano e parapendio,
sarà presente ai World Air Games (WAG), i giochi mondiali dell'aria, che si
terranno a Torino tra il 7 ed il 13 giugno 2009, insieme a tutti gli altri
sport aerei come volo a motore, alianti, mongolfiere, elicotteri, velivoli
sperimentali, ultraleggeri, paramotore, paracadutismo e modellismo.
La candidatura di Torino è prevalsa su quelle concorrenziali di Londra,
Melbourne, Mosca e la danese Odense. A dare l'annuncio nell'auditorium del
Museo Olimpico di Losanna gremito all'inverosimile è stato il presidente
della FAI (Federazione Aeronautica Internazionale) Pierre Portmann. Tanto
entusiasmo tra gli Italiani presenti, tra i quali personalità come Angelo
Moribondo, presidente del comitato promotore, il sindaco di Torino Sergio
Chiamparino, il presidente dell'Aereo Club d'Italia Giuseppe Leoni, il
ministro dello sport Giovanna Melandri, l'astronauta Maurizio Cheli ed altre
ancora.
L'organizzazione dell'evento coinvolgerà anche la Regione Piemonte, la
Provincia di Cuneo, i comuni di Mondovì e Collegno, la Provincia di Torino,
la Camera di Commercio, l'Unione Industriale, l'Api, il Politecnico di
Torino, la FIN Piemonte, l'Aeroclub Torino, l'Aeronautica Italiana ed il
Comitato Promotore del Distretto Aerospaziale Piemonte.
I Wag sono una vera Olimpiade degli sport aerei concepita in funzione del
pubblico in loco e televisivo. Non mancheranno quindi le tecnologie più
moderne come telecamere aeree, schermi multipli e computergrafica, oltre al
commento in diretta dei migliori esperti del settore. Gli spettatori
presenti avranno modo di avvicinarsi alle discipline aeronautiche grazie ai
molti eventi collaterali a quello principale, dalle mostre alle prove
dirette dei mezzi aerei.

Gustavo Vitali - Ufficio Stampa FIVL - Federazione Italiana Volo Libero
www.fivl.it - vitali.stampa@fivl.it - 335 5852431
Segreteria FIVL: tel. 011 744991 - fax 011 752846

Per altre informazioni contattare l'ufficio stampa dell'organizzazione
Roberto Bertellino - robertobertellino@libero.it - 338 9391063, oppure
Riccardo Porcellana - porcellana@secrp.it - Massimo Tesio - tesio@secrp.it
011 5611034
Altre notizie nel sito della Federazione Aeronautica Internazionale
http://www.fai.org/fai_news_09_07 - http://www.worldairgames.org

Foto e tutti i comunicati dell'ufficio stampa FIVL all'indirizzo:
http://www.fivl.it/stampa/paginanewscomunicati.html

E' gradito avviso di pubblicazione o trasmissione, rispondendo al mittente.
Tale avviso sarà girato a gruppi di discussione dove ci seguono numerosi
piloti.


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl