Come far felici i ragazzi d'oggi

23/lug/2010 12.02.43 Francesca Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Se dovete fare un regalo a un ragazzino, indirizzatevi su qualcosa di tecnologico, e non sbaglierete di certo.

I ragazzini d’oggi sono nati e cresciuti in un mondo iper-tecnologico, che li ha abituati ad avere tra le mani strumenti sempre diversi e più aggiornati. Nessuno meglio dei ragazzini sa capire al volo il funzionamento di lettori blu-ray, computer, lettori mp3, videogiochi e quant’altro, e nessuno come loro sa rapportarsi con totale naturalezza nei confronti della tecnologia. Il loro approccio verso tutto ciò che è tecnologico è molto diverso rispetto a quello degli adulti, che alle continue innovazioni tecnologiche si sono dovuti abituare gradualmente, imparando poco a poco come districarsi in questo mondo. Per chi nell’era dell’iper-tecnologico non ci è nato, ma si è ritrovato a vivere, avere a che fare con strumenti sempre più futuristici non è un’impresa del tutto immediata, mentre per i ragazzini d’oggi gli strumenti tecnologici sono degli oggetti normalissimi e di uso comune, come per noi potrebbe essere stata la televisione o la radio.

Oltre ad un’abilità che non è sbagliato definire come innata, i ragazzini hanno anche una grande passione per il mondo della tecnologia, passione che li porta ad esplorare con la curiosità che è propria della loro età ogni nuovo ritrovato lanciato sul mercato. Se dovete fare un regalo ad un ragazzino del 2000, dunque, non c’è niente di meglio che focalizzarsi su qualche oggetto tecnologico. Bisogna prestare attenzione però: proprio perché i ragazzini sono molto spesso più esperti di noi in questo campo, bisogna cercare di fare una scelta oculata, che non li deluda, stando attenti anche a non prendere qualcosa che possiedono già. Se non siete dei grandi esperti, dunque, è sempre meglio chiedere aiuto al commesso del negozio, o informarsi sui blog tecnologia, che in rete abbondano e che sono dei preziosi dispensatori di consigli e novità. Raccogliere informazioni in internet e dalla bocca di esperti è fondamentale anche per non rischiare di prendere qualcosa di non abbastanza nuovo, di cui magari esistono delle versioni più aggiornate. É risaputo infatti che il mondo della tecnologia e dell’elettronica si muove ad una velocità supersonica, lanciando continuamente sul mercato prodotti nuovi e versioni aggiornate di articoli già proposti in precedenza.

Ma quali sono i regali più apprezzati dai ragazzini? Non è facile generalizzare, anche perché se da un lato è vero che nell’età dell’adolescenza i gusti dei ragazzini tendono ad essere molto simili tra di loro, e che pressoché tutti i ragazzini di quell’età sono appassionati di strumenti tecnologici, d’altro canto è anche vero che bisogna tenere in considerazione le loro singole personalità, oltre che l’età, se vogliamo fare un regalo veramente azzeccato. Se avete a che fare con una ragazzina che ama molto la musica, per esempio, potete puntare su un lettore mp3 di ultima generazione, mentre se il destinatario del vostro regalo è un ragazzino delle medie, lo farete di sicuro felice con un videogioco; le fotocamere digitali sono l’ideale se volete fare una bella sorpresa ad un ragazzino appassionato di fotografia e arte, o che magari viaggia molto e vuole conservare un ricordo delle proprie peregrinazioni. E se il ragazzino in questione è più appassionato di libri che di cellulari e videogiochi? Anche in questo caso la tecnologia offre delle soluzioni: oltre ai cari, vecchi libri, che sono sempre un bel regalo da fare, provate a regalare un e-book reader, uno strumento utile per esplorare un modo nuovo di rapportarsi alla lettura.

Articolo a cura di Francesca Tessarollo
Prima Posizione Srl - vendere all'estero

 
 
Prima Posizione Srl
Viale dell'Industria, 60 - 35129 Padova PD
Tel. 049 776196 - Fax. 049 8087806
www.prima-posizione.it - info@prima-posizione.it
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl