Consigli per risparmiare quando si va in vacanza a Barcellona

02/nov/2010 11.01.26 Appartamenti Barcelona CheckIn Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Come trascorrere delle buone vacanze senza spendere troppi soldi?

La maggior parte delle persone, durante le vacanze, spende più soldi di quanto preventivato Non è mai stato così facile risparmiare e trascorrere delle buone vacanze. Di seguito alcuni consigli per risparmiare in vacanza.

Ci era venuta voglia di trascorrere un week-end a Barcellona per rilassarci un po. Abbiamo prenotato un volo ed un hotel in centro. Bene la vacanza, un pò meno il conto in banca quando ci siamo resi conto di aver speso 600 Euro più del previsto, che per due persone è una bella somma.

L.Smith – Barcellona 2010

Le persone amano staccare per visitare una città famosa e prendere parte a delle attività, magari in riva ad una bella spiaggia. Ma al ritorno dalle vacanze ci si rende conto di aver speso più del dovuto. Molte persone si trovano di fronte a questo problema. Chi non si è mai chiesto, al rientro dalle vacanze: “Dove ho speso tutti questi soldi?” È comunque possibile fare una vacanza di tutto rispetto, avendo a disposizione meno risorse economiche. È per questo che vogliamo darvi qualche consiglio. Come impiegato di un' agenzia specializzata in appartamenti per vacanze a Barcellona, ricevo spesso questo genere di osservazioni. È quindi giunto il momento di scrivere un articolo per dare qualche consiglio utile ai nostri futuri clienti per fare delle splendide(ed economiche) vacanze. Che cos'è di primaria importanza quando si va in vacanza? Semplice: un mezzo di trasporto, un alloggio ed, ovviamente, del cibo. Anche le attività complementari sono importanti, ma non quanto le tre già nominate, che analizzeremo più a fondo per darvi qualche idea di risparmio.
Cibo

Mangia bene, evita i ristoranti turistici e risparmia

Essendo in vacanza, avrete senz'altro piacere di cenare bene. Sia preparandovi la cena da soli, che andando in un ristorante, risparmierete notevolmente: la scelta sta a voi. In tutti gli appartamenti troverete una cucina completamente equipaggiata dove scoprire i vantaggi di prepararvi la cena. Ovviamente, cenare fuori casa è un piacere. In ogni destinazione troverete dei ristoranti buoni ed accessibili. Vi consigliamo di cercare delle recensioni su internet e di evitate le zone turistiche. Vi invitiamo inoltre a chiedere consiglio alla gente del posto.

Appartamenti a Barcellona

Appartamenti a Barcellona: più lusso, meno soldi

È evidente che vogliate un alloggio comodo, ben collegato e soprattutto economico. Oltretutto non è che stiate andando in campeggio, al contrario, volete affittare un appartamento a Barcellona. La decisione più conformista sta nel dormire in un hotel. Ma attualmente, non è la modalità di alloggio più economica. Se volete pernottare per una notte, probabilmente l'hotel è ancora la forma di alloggio più comoda, ma se volete veramente avere accesso a tutti i comfort, dovete iniziare a pensare ad un appartamento in affitto.. Potete noleggiare appartamenti grandi o piccoli, semplici o di lusso. Per un prezzo ancora più conveniente, vi consigliamo di viaggiare con più persone. Caratteristica degli appartamenti, assieme ad una privacy totale, è la cucina attrezzata che vi permetterà di usufruire di comfort che le altre strutture non hanno. Nel vostro appartamento non potranno mancare asciugamani e lenzuola pulite, proprio come in un hotel. Non esitate a visitare il sito degli appartamenti per un week end a Barcellona per ulteriori dettagli.

Mezzi di trasporto

Voli per meno di 30 Euro, esistono davvero?

È importante, prima di prendere qualsivoglia decisione, pensare a quante persone viaggeranno con voi ed alla lontananza della destinazione. È inevitabile comprare dei biglietti aerei se si viaggia verso destini lontani. A seguire, qualche consiglio per l'acquisto di voli. Calcolate le spese di viaggio sia in macchina che in aereo, tenendo conto della lunghezza del viaggio.

Per esempio: Un litro di benzina costa in media1,50 Euro ed un'automobile normale percorre 15 Km con un litro. 1500 Km di strada vi costeranno 300 Euro circa in carburante, ai quali dovremo sommare una sosta in hotel. Gli hotel meno cari costano 35 Euro/notte circa (Es: Hotel Formula 1). Senza conteggiare il cibo, il viaggio costerà intorno ai 370 Euro.Ora si dovrà dividere il costo del viaggio col numero delle persone che viaggiano con voi e, per avere una visione completa, compararlo col prezzo di un biglietto aereo. Risparmio veramente viaggiando in automobile? Potreste optare per una compagnia aerea low-cost se la vostra destinazione è coperta. Sui siti di Ranair, Vueling ed Easyjet, potrete trovare prezzi più bassi rispetto alle compagnie commerciali. Se scegliete di atterrare su aeroporti più lontani dal centro, il prezzo si abbasserà notevolmente. Se avete fortuna, potete prendere un volo a partiere da 30€, tasse incluse. Prendete in considerazione tutti i vantaggi e gli svantaggi di un viaggio in aereo: il tragitto sarà breve, ma arrivati a destinazione non avrete la comodità di avere un'auto, a meno che non la noleggiate. per avere ulteriori informazioni sugli alloggi a Barcellona.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl