Motor Show: chiude i battenti la 35^ edizione

La 35^ edizione del Salone Internazionale dell'Automobile, cui hanno partecipato 340 espositori, spaziando da una concessionaria Hyundai ad un negozio di accessori auto, da un'associazione di categoria ad una rivista specializzata, si è infatti conclusa il 12 dicembre scorso, dopo nove giorni intensi.

15/dic/2010 17.06.19 Francesca Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Si e appena conclusa la 35^ edizione del Motor Show, uno degli eventi più importanti in Italia per quanto riguarda il settore automobilistico.

Cala il sipario anche quest’anno sul Motor Show di Bologna, uno degli appuntamenti fieristici più attesi in Italia. La 35^ edizione del Salone Internazionale dell’Automobile, cui hanno partecipato 340 espositori, spaziando da una concessionaria Hyundai ad un negozio di accessori auto, da un’associazione di categoria ad una rivista specializzata, si è infatti conclusa il 12 dicembre scorso, dopo nove giorni intensi.

La manifestazione, nata nel 1976 da un’idea di Mario Zodiaco, ha festeggiato il suo 35° compleanno con un’edizione che, stando a quanto dicono gli organizzatori, ha saputo superare le più rosee aspettative, nonostante si sia svolta in un periodo difficile per il mercato in generale e per quello automobilistico in particolare. Oltre 800.000 sono stati i visitatori che sono andati alla scoperta degli 11 padiglioni e delle 8 aree esterne che compongono gli spazi della fiera, e che hanno potuto aggirarsi tra i vari stand espositivi e assistere agli emozionanti spettacoli che rendono il Motor Show un evento del tutto unico nel suo genere. La caratteristica principale del Motor Show, come confermato anche da quest’ultima edizione, è infatti quella di saper affiancare alla componente espositiva, con la presentazione di prototipi e delle auto nuove Hyundai e di tutte le più famose case automobilistiche, anche una componente spettacolare, fatta di gare e competizioni. Il rally, in particolare, è stato il protagonista dell’ultima giornata del salone, con la tappa conclusiva del Findomestic Memorial Bettega, che quest’anno è stato vinto dal pilota Citroen Sebastien Ogier, capace di battere in finale il compagno di scuderia Petter Solberg. Oltre alle gare, nelle aree esterne varie case automobilistiche hanno organizzato anche dei test drive che hanno riscosso un notevole successo tra i visitatori. Gare e test drive a parte, il Motor Show edizione 2010 ha ospitato anche molti interessanti convegni e incontri, durante i quali sono stati affrontati alcuni dei temi più pressanti e attuali del mondo dell’automobile, dal momento difficile che sta attraversando il mercato automobilistico alla sicurezza stradale.

Per quanto riguarda la componente più prettamente espositiva, anche quest’anno il motor show ha ospitato importanti novità, nonostante il mercato automobilistico, come già sottolineato, non stia passando uno dei suoi momenti migliori. I visitatori presenti alla fiera hanno potuto vedere in anteprima modelli di auto ancora inediti in Italia e, in certi casi, anche a livello europeo, come la Range Rover Evoque a cinque porte. Ma tutte le più importanti case automobilistiche hanno presentato delle belle novità, dalla nuovissima Astra Wagon della Opel alla Genesis Coupé, la Hyundai più veloce della storia, che a breve farà bella mostra di sé in ogni punto vendita Hyundai. Uno dei padiglioni più visitati è stato quello dedicato all’ecologia, con la presentazione di vari veicoli elettrici che i visitatori, con oltre 5000 test drive effettuati, hanno dimostrato di apprezzare in modo particolare.

Spazio anche alle donne, per sfatare il mito per cui donne e motori siano due mondi separati, destinati a non incontrarsi mai: per la prima volta, nel corso di un’edizione del Motor Show, è stato presentato il “Percorso Donna”, ossia un programma di iniziative dedicato esclusivamente alle visitatrici.

Se vi siete persi tutto questo, segnatevi sull’agenda le prossime date del Motor Show, che tornerà a Bologna dal 3 all’11 dicembre 2011.


Articolo a cura di Francesca Tessarollo
Prima Posizione Srl - slogan per sito internet

 
 
 
 
 
Prima Posizione Srl
Viale dell'Industria, 60 - 35129 Padova PD
Tel. 049 776196 - Fax. 049 8087806
www.prima-posizione.it - info@prima-posizione.it
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl