Stranieri in aumento sulla riviera romagnola

La riviera romagnola è da sempre una delle mete estive preferite dagli italiani, e non solo.

14/mar/2011 11.05.17 Francesca Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

La riviera romagnola è da sempre una delle mete estive preferite dagli italiani, e non solo. In Romagna gli arrivi dall’estero sono infatti in aumento.

Rimini e tutte le altre famose località sparse lungo la riviera romagnola si confermano anno dopo anno tra le mete vacanze preferite dagli italiani, ma anche da un nutrito popolo di stranieri: basta entrare in un qualsiasi hotel 4 stelle Cervia o di altre città romagnole per rendersi conto che i turisti stranieri non mancano mai in riviera. Anche in questi anni non proprio facili per l’economia mondiale, la riviera romagnola, pur accusando il colpo della crisi, come molte altre località turistiche del Belpaese, ha continuato ad attirare turisti sia dall’Italia che dall’estero. Certo i dati riguardanti la scorsa stagione non sono del tutto positivi, con un calo dell’1,9% degli arrivi e del 2,7% delle presenze, ma ciò non toglie che l’Emilia Romagna si sia classificata comunque al terzo posto tra le mete estive preferite dagli italiani per l’anno 2010, alle spalle solo di Sicilia e Barcellona. Merito sicuramente di una ricca e variegata offerta, in grado di coniugare al meglio divertimenti e vicinanza alle città d’arte, un’eccellente enogastronomia e spiagge attrezzatissime. Un’offerta che, negli intenti dell’Apt della regione è destinata a diventare ancora più diversificata, puntando alche sul wellness, per esempio, e su una destagionalizzazione del turismo che permetta di attirare turisti e visitatori durante tutto l’arco dell’anno.

Destagionalizzazione e diversificazione non sono gli unici obiettivi del mercato turistico emiliano-romagnolo, che mira anche ad attirare sempre più turisti stranieri, che già stanno dimostrando un crescente interesse per le località e le strutture ricettive della regione, sia che si parli di hotel 4 stelle Cattolica che di appartamenti vacanze a Milano Marittima, e non solo durante le vacanze estive: per quanto riguarda i visitatori stranieri, infatti, nei mesi non estivi c’è stato un aumento del 16,2% di arrivi e del 6,3% delle presenze. Cavalcare quest’onda sembra dunque essere un trend abbastanza in voga nell’Emilia Romagna e in riviera in particolare, com’è dimostrato anche dalla recente campagna promozionale attuata in Polonia per attirare “clientela” anche da questa zona.

Intanto è già aumentato l’interesse dei russi nei confronti di molte località della riviera, in particolar modo di Rimini, grazie anche all’aeroporto Federico Fellini che si è imposto come lo scalo charter da e per la Russia più importante in Italia, con quasi 264 mila passeggeri provenienti dalla Russia su un totale di 553 mila (dati relativi al 2010), con un aumento del numero di passeggeri totali del 44% rispetto all’anno precedente. Bisogna però essere cauti nel cantare vittoria troppo presto: secondo Claudio della Pasqua, presidente regionale di Asshotel, la redditività continua a preoccupare, nonostante tutto, in quanto gli albergatori, per non fermare il flusso turistico, sono costretti a mantenere i prezzi su livelli più competitivi ma naturalmente poco redditizi.

Si tratta comunque di dati positivi, che fanno ben sperare per il futuro e per uno sviluppo del settore turistico, e che confermano come la tradizione e l’esperienza di una regione come l’Emilia Romagna nel campo della ricezione e dell’ospitalità, con un numero di strutture ricettive e hotel 4 stelle Misano e in tutte le altre località della regione, possano aiutare a reggere anche in tempi di crisi.


Articolo a cura di Francesca Tessarollo
Prima Posizione Srl - indicizzazione siti google

 
 
 
Prima Posizione Srl
Viale dell'Industria, 60 - 35129 Padova PD
Tel. 049 776196 - Fax. 049 8087806
www.prima-posizione.it - info@prima-posizione.it
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl