A VOGOGNA SI E' PARLATO DEL FUTURO TURISTICO DELLE VALLI DELL'OSSOLA

07/apr/2011 13.26.24 HOTEL VALGRANDE CENTRO BENESSERE LAGO MAGGIORE Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

A VOGOGNA SI E’ PARLATO DEL FUTURO TURISTICO DELLE VALLI DELL’OSSOLA

 

 

Nella sala congressi dell’Hotel Valgrande anche la Rai e un collegamento con Radio Monte Carlo

 

Si è svolto a Vogogna, nella sala congressi dell’Hotel Valgrande, la prima edizione del Summit Turistico-Alberghiero delle Valli dell’Ossola.

L’elevato interesse sull’evento è stato suggellato con l’arrivo di una troupe della Rai, ma soprattutto il collegamento in videoconferenza con Radio Monte Carlo, dove è stato annunciato l’arrivo di Maurizio DiMaggio per la realizzazione di una puntata interamente dedicata alle valli dell’Ossola, nel programma turistico della radio monegasca “In Viaggio con DiMaggio”.

L’amicizia tra Massimiliano Maroni e Maurizio DiMaggio è consolidata, circostanza che ha portato più volte il direttore artistico di RMC sui nostri laghi. L’impegno preso pubblicamente è di portare il DJ, nonché giornalista turistico, nelle valli ossolane in qualità di opinion leader che segue le principali fiere di settore. Anche le riviste Bell’Italia e Dove erano presenti al Summit.

Evitata ogni polemica sulla tassa di soggiorno, sono emersi spunti interessanti negli interventi del Presidente del Distretto Turistico dei Laghi Antonio Longo Dorni e dell’Assessore al Turismo della Provincia Guidina Dal Sasso. Il Presidente della Provincia Massimo Nobili ed il Sindaco di Vogogna Enrico Borghi hanno fatto da padroni di casa, lasciando poi la parola alle principali Istituzioni Pubbliche territoriali, ai Sindaci, agli albergatori delle Valli Ossolane, agli operatori turistici ed enogastronomici che hanno contribuito con riflessioni, analisi propositive e la richiesta di un nuovo meeting. Dall’incontro è emersa la forte volontà di sensibilizzare le parti, unire le forze per creare un sistema coordinato di cooperazione e promozione “Valli dell’Ossola”.

Il Summit è stato solo un primo incontro di analisi delle potenzialità attuali, delle prospettive future per aumentare la visibilità delle Valli dell’Ossola sul mercato turistico ed alle fiere di settore. L’obiettivo è di organizzare un secondo Summit subito dopo l’estate perché, mai come in questo periodo, è fortemente necessario essere tutti uniti, fare sistema e aumentare la visibilità del nostro territorio. Al prossimo incontro sarà data voce agli operatori turistici, alle loro proposte e soprattutto alle loro esigenze. Il programma verrà realizzato con i loro suggerimenti.

Questo convegno è stato organizzato dal Comune di Vogogna, con il Patrocinio della Provincia del Verbano-Cusio-Ossola e realizzato in collaborazione con la Comunità Montana Valli dell’Ossola, il Parco Nazionale della Valgrande, il Distretto Turistico dei Laghi Monti e Valli d'Ossola, la Federalberghi, il Formont e l’Hotel Valgrande, con il coordinamento di Massimiliano Maroni.

L’Assessore al Turismo di Vogogna Marco Gagliardini ha dichiarato: <Non succede spesso di trovare coesione e unità di intenti, è il giusto modo di operare. Noi speriamo di contribuire concretamente al futuro turistico dell’Ossola e di rivederci in autunno ancora più numerosi, con nuovi suggerimenti”. E’ doveroso ringraziare la Provincia del V.C.O. del Patrocinio, gli Enti che hanno aderito all'iniziativa e l’Hotel Valgrande per il supporto tecnico>.

 

www.valgrandehotel.it

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl