Eventi a Venezia: ha preso il via la 54ª Esposizione Internazionale d'Arte

15/lug/2011 11.18.37 Francesca Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Si rinnova quest’anno l’appuntamento con l’Esposizione Internazionale d’Arte di Venezia, uno dei maggiori eventi in Italia per quanto riguarda l’arte contemporanea.

È stata inaugurata a giugno la 54ª edizione dell’Esposizione Internazionale d’Arte di Venezia, l’evento dedicato all’arte contemporanea che si svolge nel capoluogo veneto con cadenza biennale. Si tratta di uno dei maggiori eventi per quanto riguarda l’arte contemporanea, un evento che ha il potere di portare a Venezia artisti provenienti da tutto il mondo, in una mostra che si disloca in varie parti della città e che “invade” Venezia per diversi mesi. La biennale Venezia 2011, la cui vernice si è svolta nei primi giorni di giugno, chiuderà i battenti solo alla fine di novembre, più precisamente il 27, e in questo arco di tempo la bellissima città veneta, già conosciuta in tutto il mondo per lo splendore dei suoi edifici e per l’immenso patrimonio artistico che racchiude, potrà offrire ai suoi visitatori e in particolar modo agli esperti e agli appassionati d’arte qualcosa di più.

La Biennale Arte, diventata col tempo una vera e propria istituzione in laguna, si basa sulla formula dei padiglioni dedicati a vari stati, tra i quali figurano 30 paesi partecipanti permanenti, presenti ad ogni edizione della mostra, e molti altri paesi che vengono di volta in volta scelti per prendere parte all’evento. L’edizione numero 54 della biennale ospita ben 89 paesi diversi, i cui padiglioni sono dislocati perlopiù negli spazi dell’Arsenale e dei Giardini, tradizionali location dell’evento. Tra questi 89 stati ce ne sono alcuni che meritano una menzione speciale in quanto partecipano alla Biennale Venezia per la prima volta in assoluto: si tratta di Andorra, Arabia Saudita. Repubblica Popolare del Bangladesh e Haiti. Significativa anche la presenza di paesi quali la Repubblica Democratica del Congo, la Repubblica Popolare dello Zimbabwe, il Sudafrica e l’India, che ritornano in laguna dopo molti anni. Oltre ai padiglioni di questi e di tutti gli altri stati partecipanti, gli appassionati d’arte possono, nei mesi in cui si svolge la mostra, visitare molte altre mostre parallele e partecipare ai vari eventi collaterali che arricchiscono il programma della biennale.

Il titolo dell’edizione di quest’anno della Biennale è ILLUMInazioni, titolo scelto dalla curatrice dell’esposizione Bice Curiger, nota critica e storica dell’arte, oltre che curatrice di mostre. ILLUMInazioni è un titolo che evoca chiaramente il carattere internazionale dell’evento, che permette al visitatore di avere una visione d’insieme delle tendenze artistiche contemporanee di moltissime nazioni diverse, ma anche il tema della luce, particolarmente caro all’arte legata a Venezia. Accanto alle opere dei molti artisti contemporanei presenti alla mostra (83 per la precisione) sono esposte anche tre opere del Tintoretto: L’Ultima Cena, Il Trafugamento del Corpo di San Marco e la Creazione degli Animali, opere scelte dalla curatrice in quanto si distinguono per un uso particolare della luce e per un’immediatezza pittorica che permette loro di “rivolgersi ancora oggi a un pubblico contemporaneo”.

Il programma della Biennale, infine, propone quest’anno una novità: una serie di incontri e seminari sull’arte che prendono il nome di Meetings on Art e che avranno luogo a partire da settembre e fino alla conclusione dell’evento. I Meetings on Art vedranno la partecipazione di curatori, studiosi, filosofi e artisti, e si presentano come una componente sicuramente interessante della manifestazione, una componente che sicuramente spingerà molti appassionati d’arte a prenotare dei pacchetti vacanze nei pressi di Venezia.



Articolo a cura di Francesca Tessarollo
Prima Posizione Srl - programmi affiliazione

 
 
Prima Posizione Srl
Viale dell'Industria, 60 - 35129 Padova PD
Tel. 049 776196 - Fax. 049 8087806
www.prima-posizione.it - info@prima-posizione.it
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl