Mostra del cinema di Venezia: la 68ª edizione dal 31 agosto al 10 settembre

Comincia il conto alla rovescia per la mostra del cinema di Venezia: la città lagunare si sta infatti preparando per la 68 edizione del prestigioso festival.

Persone Francesca Tessarollo, Marco Bellocchio, Ermanno Olmi, Gian Alfonso Pacinotti, Cristina Comencini, Emanuele Crialese, Vincent Cassel, Keira Knightley, Christoph Waltz, Jodie Foster, Kate Winslet, Matt Damon, Jude Law, Gwyneth Paltrow, Steven Soderbergh, David Cronenberg, Abel Ferrara, George Clooney, Madonna
Luoghi Italia, Giappone, Padova, Germania, Venezia, Regno Unito, Lido di Venezia
Organizzazioni Prima Posizione Srl, Partito Democratico
Argomenti cinema, spettacolo, arte

02/ago/2011 16.00.09 Francesca Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Comincia il conto alla rovescia per la mostra del cinema di Venezia: la città lagunare si sta infatti preparando per la 68ª edizione del prestigioso festival.

Poche settimane ancora e Venezia sarà invasa, come ormai da tradizione, da star italiane e internazionali, registi e attori, appassionati di cinema e curiosi. Il 31 agosto prossimo prenderà infatti il via la mostra del cinema Venezia, un evento che da quasi 80 anni rende il capoluogo veneto la capitale mondiale del cinema.

La prossima edizione del festival, che si svolse per la prima volta nel lontano 1932, sarà la numero 68, ma lungi dal presentarsi come un evento di vecchio stampo, quest’anno la mostra del cinema Venezia 2011 si presenterà al suo pubblico con non poche novità. La prima, la più importante - dato che stiamo parlando di cinema - riguarda le pellicole che verranno proiettate alla mostra: per la prima volta nella storia tutti i lungometraggi verranno presentati in prima mondiale. Si parte, il 31 agosto, con “The Ides of March”, l’ultima prova da regista dell’attore George Clooney, pellicola che apre un’edizione che sarà sicuramente ricca di star, sia dietro che davanti alla cinepresa: oltre al vippissimo Clooney, che adesso che è tornato single sarà sicuramente preda non solo dei cinefili ma anche delle sue numerose fan, sul tappeto rosso del Lido dovrebbero sfilare registi di fama internazionale come Abel Ferrara, David Cronenberg e Steven Soderbergh (ma anche Madonna, che si presenta la festival, fuori concorso, con la sua seconda prova da regista) e una miriade di attori hollywoodiani, da Gwyneth Paltrow, Jude Law, Matt Damon, e Kate Winslet, protagonisti di “Contagion”, il film di Soderbergh, a Jodie Foster e Christoph Waltz, le star di “Carnage”, il nuovo film di Roman Polanski che per i noti problemi giudiziari non potrà essere presente alla mostra, senza dimenticare il cast di “A Dangerous Method” di David Cronenberg, cast composto da Viggo Mortensen, Keira Knightley e Vincent Cassel.

Molto attese anche le pellicole nostrane, dai tre film italiani in concorso (“Terraferma” di Emanuele Crialese, “Quando la notte” di Cristina Comencini e “L’Ultimo terrestre” di Gian Alfonso Pacinotti, forse più conosciuto come il fumettista Gipi, che presenta al festival la sua opera prima come regista) a quelli fuori concorso, primo fra tutti “Il Villaggio di Cartone” di Ermanno Olmi. E ancora prima che il festival inizi sappiamo già che l’Italia sarà tra le nazioni vincitrici: verrà infatti assegnato al regista Marco Bellocchio il Leone d’Oro alla carriera, e per l’occasione il regista presenterà una nuova versione del suo film del 1971 “Nel nome del padre”.

Massiccia anche la presenza di opere francesi, con ben 9 titoli presenti nelle varie sezioni del festival, del Giappone, della Gran Bretagna (6 pellicole per entrambi) e della Germania (5 titoli). In tutto le nazioni rappresentate saranno ben 34.

Le altre novità della mostra riguardano il rinnovamento degli spazi dedicati alla mostra: in attesa dell’inaugurazione del nuovo palazzo del cinema, la Sala Grande dell’attuale palazzo del cinema è stata ampliata e ristrutturata, mentre altri nuovi spazi, come il Lion’s bar, sono stati aggiunti. Completano il quadro la copertura WiFi gratuita del lido, l’inaugurazione di un servizio di bike sharing e le agevolazioni per i trasporti riservate ai visitatori del festival. È possibile approfittare di pacchetti vacanza ad hoc per godersi al meglio l’evento.

Un evento antico, dunque, ma ricco di novità.



Articolo a cura di Francesca Tessarollo
Prima Posizione Srl - vendere online

 
 
Prima Posizione Srl
Viale dell'Industria, 60 - 35129 Padova PD
Tel. 049 776196 - Fax. 049 8087806
www.prima-posizione.it - info@prima-posizione.it
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl