Giamaica, un cult per gli amanti del raggae

10/ago/2011 12.03.39 Chiara Rossi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 Musica, religione, filosofia di vita, costume: il raggae è tutto questo e molto di più. Gli amanti di questo genere musicale, che vede Bob marley come icona incontrastata, sanno bene che è la Giamaica il luogo in cui tutto questo è nato e da cui si propaga in ogni angolo del mondo. Sono molti i giovani e meno giovani che decidono di intraprendere dei viaggi alla volta della Giamaica per entrare in contatto diretto con il raggae inteso come filosofia di vita totalizzante, in grado di cambiare la vita. Dal punto di vista turistico il prodotto più richiesto da questo target è il Last minute Giamaica che assicura un prezzo piuttosto accessibile, specialmente se prenotato on line. Gli addetti ai lavori, come ad esempio gli operatori di Lastminutebest.it , portale internet di viaggi e vacanze, sottolineano l'eststenza di questa fascia di mercato a parte costituita daiseguaci del raggae e del rastafarianesimo, la religione che ha radici cristiane e che include questo genere musicale nei suoi elementi primari. Dunque un turismo "alternativo" che procede di pari passo a quello più tradizionale fatto di vita da spiaggia, che reca come catalizzatore il fantastico mare dei Caraibi, sempre in voga tra i vacanzieri di tutto il pianeta.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl