M.T. Zanetti Srl presenta una nuova linea di robot

M.T. Zanetti Srl presenta una nuova linea di robot.

Persone Francesca Tessarollo
Luoghi Padova, Lumezzane, provincia di Brescia
Organizzazioni Padova Prima Posizione Srl, Prima Posizione Srl, M.T. Zanetti Srl, Partito Democratico
Argomenti impresa, industria

05/dic/2011 14.30.26 Francesca Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Presentata di recente la nuova linea di asservimento tramite robot con sistema MT Vision di M.T. Zanetti Srl.



M.T. Zanetti Srl, azienda di Lumezzane (BS) leader nel settore della progettazione e della costruzione di macchine assemblaggio e sistemi automatizzai per il montaggio, il collaudo, la lavorazione e l’asservimento, ha di recente arricchito la sua offerta con una nuova linea di asservimento tramite robot con visione integrata. La nuova linea, dotata di sistema MT Vision e adattabile a tutte le esigenze, rappresenta un’importante innovazione per l’azienda, che con i suoi 30 anni di esperienza si conferma ancora una volta come punto di riferimento nel settore, dimostrando di saper rispondere alle esigenze sempre più varie e specifiche del mercato.



Il sistema MT Vision è completamente integrato nel controllare e presenta quattro diverse tipologie di adattabilità: MT Vision da fermo, ad inseguimento, con telecamera montata su polso e con telecamera tridimensionale. La prima tipologia fornisce le coordinate per parti non in movimento con un massimo di 32 telecamere; la seconda, ossia il sistema MT Vision ad inseguimento, fornisce le coordinate per la presa e posa di parti in movimento poste su un convogliatore, e supporta il bilanciamento automatico del carico di lavoro, l’algoritmo di riempimento progressivo dei contenitori e il sistema Robolink con un massimo di 4 robot e un unico sistema di visione. La tipologia con telecamera montata su polso fornisce invece le coordinate e la direzione di approccio con riferimento all’orientamento della telecamera e le coordinate per parti non in movimento. Questo rende possibile il montaggio delle telecamere sul robot in diverse posizioni e orientamenti, e ne fa un sistema adatto per depallettizzare. L’MT Vision con telecamera tridimensionale, infine, fornisce le coordinate per parti non in movimento, una maggiore precisione per la gestione di parti di grosse dimensioni, le coordinate relative al tool e la proiezione di un raggio laser che genera un’immagine in bianco e nero della superficie dei pezzi alla rinfusa.






Articolo a cura di Francesca Tessarollo

Prima Posizione Srl - web marketing Padova

 

 

Prima Posizione Srl
Viale dell'Industria, 60 - 35129 Padova PD
Tel. 049 776196 - Fax. 049 8087806
www.prima-posizione.it - info@prima-posizione.it

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl