Tutto pronto per la tappa slovena dell'Italian Poker Tour

07/feb/2012 16.38.00 Francesca Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Come ormai da tradizione Nova Gorica si prepara ad ospitare, dal primo al 5 marzo 2012, una data dell’Italian Poker Tour.

Mancano ormai poche settimane allo sbarco dell’IPT (Italian Poker Tour) in Slovenia, per la precisione a Nova Gorica. Dal primo al cinque marzo prossimi, infatti, la capitale slovena farà da cornice ad una nuova tappa di quello che è considerato come il più importante torneo poker Italia dal vivo. L’appuntamento, come di consueto, è al Casinò la Perla, location molto interessante perché in grado di unire lusso e un ambiente piacevole ad un casinò conosciuto nel mondo, in grado di offrire roulotte americana e francese, draw poker progressivo e black jack. Per entrare nel casinò, aperto 24 ore al giorno, è necessario esibire un documento di identità che attesti la maggiore età e presentarsi con un abbigliamento “smart casual”.

Nova Gorica si prepara quindi ad accogliere campioni e appassionati di poker provenienti da tutto il mondo, che si sfideranno per aggiudicarsi il titolo di campione dell’IPT 2012. Per quanto riguarda la struttura del torneo, l’IPT si compone di un Main Event e di altre tipologie di tornei dal buy-in meno impegnativo, quali il torneo Turbo e il Ladies Event (solo per signore).

Se vi state chiedendo come si fa per partecipare, sappiate che esistono due modi per accedere al torneo: pagando la quota d’ingresso (il buy-in è di 2000+200 euro) o partecipando ad un torneo satellite (online o dal vivo), che richiede un buy-in inferiore. Essendo la quota d’ingresso, o buy-in, non proprio bassissima, i partecipanti al torneo sono sempre di un certo livello e si tratta molto spesso di giocatori professionisti, il che non fa che confermare l’Italian Poker Tour come un evento particolarmente prestigioso. Nelle stesse location in cui si svolge l’Italian Poker Tour, ma con qualche giorno di anticipo, ha inoltre luogo il Mini IPT, che si differenzia dal fratello maggiore per un buy-in meno elevato (400 euro). Inaugurato nel luglio 2010, questo mini tour sta riscuotendo molto successo.

La storia dell’Italian Poker Tour vero e proprio comincia invece un po’ di tempo prima, per la precisione nel 2009: un evento relativamente recente, dunque, ma che si è già guadagnato un posto al sole nel panorama degli eventi pokeristici non solo italiani, ma anche internazionali. Un evento che fa tappa nei casinò italiani di San Remo e Campione d’Italia e in quelli stranieri di Malta, San Marino e, naturalmente, Nova Gorica, attirando sempre moltissimi giocatori professionisti e non.

Il torneo poker Nova Gorica sarà la nona tappa della stagione 3 del tour, che si concluderà il 26 marzo con il grand final del Mini IPT a Campione d’Italia. Si tratta quindi di una delle ultime occasioni per prendere parte a questo importante torneo, in qualità di giocatori o di spettatori, prima che il sipario cali sulla terza stagione del tour.

Per tutti gli appassionati e giocatori di poker la data da segnare in agenda è quindi il primo marzo 2012, quando Nova Gorica diventerà per qualche giorno la capitale del poker e il Casinò La Perla si trasformerà nella mecca degli appassionati del tavolo verde.



Articolo a cura di Francesca Tessarollo
Prima Posizion Srl – posizionamento web

 

 

Prima Posizione Srl
Viale dell'Industria, 60 - 35129 Padova PD
Tel. 049 776196 - Fax. 049 8087806
www.prima-posizione.it - info@prima-posizione.it

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl