Vacanze Sicure 2012: al via la campagna per la sicurezza sulle strade

02/mag/2012 14.45.18 Francesca Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

È stata appena presentata la campagna “Vacanze Sicure 2012”, volta a incrementare la sicurezza stradale e a ridurre gli incidenti.

Con l’estate alle porte, scatta l’allarme per la sicurezza sulle strade: durante i mesi estivi, infatti, gli incidenti stradali aumentano in modo esponenziale. La campagna a carattere nazionale “Vacanze Sicure 2012”, presentata dal Dirigente del servizio Polizia Stradale del Compartimento Lombardia Tommaso Cacciapaglia e dal Direttore di Assogomma Fabio Bertolotti, si pone come obiettivo proprio quello di aumentare i controlli sulle gomme auto Brescia e di altre città italiane e la sicurezza sulle nostre strade, riducendo così il numero di incidenti.

Che in estate aumentino gli incidenti sulle strade non è novità, e varie sono le cause che concorrono all’aumento dei sinistri nei mesi estivi: le partenze per le vacanze o per le gite fuori porta fanno ovviamente aumentare il numero di macchine in circolo – in parte guidate da persone che non guidano abitualmente, o per lo meno non sulle lunghe distanze – e di conseguenza le probabilità che si verifichino incidenti. In vacanza può aumentare anche la tendenza a bere un bicchiere in più mettendosi al volante un po’ brilli, con tutte le conseguenze che ne possono derivare, e anche la stanchezza, nel caso si compiano dei viaggi in macchina molto lunghi per raggiungere la meta delle proprie vacanze, può fare la sua parte. A tutte queste variabili se ne possono aggiungere anche delle altre, legate allo stato della vettura, e in particolare delle gomme.

Ed è soprattutto per controllare lo stato delle gomme antiforatura o di qualsiasi altro tipo e il rispetto di altre norme di scurezza (l’uso del seggiolino per i bambini e delle cinture di sicurezza, per esempio) che è stata organizzata la campagna “Vacanze Sicure 2012”. L’iniziativa si svolgerà sulle strade di tre regioni italiane (una del nord, la Lombardia, una del sud, la Campania, e un’isola, la Sicilia), su cui si concentra quasi il 30% del traffico nazionale. In queste tre regioni i controlli della Polizia stradale saranno dunque intensificati, ma anche nelle altre regioni italiane i controlli continueranno come di consueto. Il personale della Polstrada che sarà impegnato nella campagna vigilerà sull’uso delle cinture di sicurezza, sull’efficienza dei veicoli e, soprattutto, sullo stato degli pneumatici. Per effettuare dei controlli il più possibile accurati, il personale di Polstrada è stato sottoposto ad una formazione specifica, a cura di Assogomma, per essere in grado di verificare la marcatura delle gomme, la loro omologazione (solo le gomme omologate garantiscono il rispetto dei requisiti di sicurezza previsti dall’Unione Europea), e in generale il loro stato. Nei controlli di routine svolti dalla polizia stradale è infatti spesso emerso che le vetture circolanti presentassero degli pneumatici lisci, danneggiati o sgonfi, un problema da non sottovalutare, se si pensa che l’uso di pneumatici non ottimali è una delle cause di numerosi incidenti. Usare delle gomme danneggiate o che non presentino la giusta pressione, inoltre, presenta degli svantaggi non solo in termini di sicurezza stradale, ma anche per quanto riguarda i consumi di carburante: con pneumatici sgonfi si consuma di più (il che causa danni sia all’ambiente che al nostro portafogli) e si devono cambiare più spesso le gomme. Per questo motivo è consigliabile tenere sotto costante controllo lo stato degli pneumatici e la convergenza ruote Brescia e in tutte le altre città italiane, magari approfittando degli oltre 50.000 gommisti che in Italia effettuano controlli gratuiti sulle gomme.

Articolo a cura di Francesca Tessarollo
Prima Posizione Srl – web marketing

 

 

Prima Posizione Srl
Viale dell'Industria, 60/B - 35129 Padova PD
Tel. 049 7380052 - Fax. 049 8172019
www.prima-posizione.it - info@prima-posizione.it

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl