Mostra del vino di Londra

Uno dei modi migliori di festeggiare l'evento è recarsi a Londra, dove ogni anno si svolge il Wine Show.

02/ott/2008 11.26.05 Francesca Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Tutti sanno che con l’arrivo dell’autunno inizia anche la stagione del vino! Uno dei modi migliori di festeggiare l’evento è recarsi a Londra, dove ogni anno si svolge il Wine Show.

Dal 23 al 26 ottobre esperti, produttori e amanti del vino si danno appuntamento al Business Design Center per gustare la loro bevanda preferita, aggiornarsi sulle ultime novità e conoscere i massimi esperti in materia, magari alloggiando in uno dei tanti appartamenti Londra.

Il Wine Show si aprirà con una festa inaugurale che promette di essere un evento, con tanto di tappeto rosso, musica dal vivo e molti altri divertimenti, il tutto per dare il via ad una quattro giorni di piacere e gusto.

Ed è per questi suoi tratti caratteristici, piacere e gusto, che la mostra del vino di Londra diventa ogni anno la meta di più di 15.000 visitatori, attirati dall’opportunità di acquistare bottiglie più o meno pregiate (perché non avvantaggiarsi con i regali di Natale?) provenienti da tutto il mondo, dall’Italia all’Argentina, a prezzi convenienti, o semplicemente di saperne di più in materia, in modo da imparare a scegliere sempre il vino giusto per l’occasione giusta. Durante la mostra tutti avranno la possibilità di tenersi aggiornati sui tipi di uva, le regioni e i vini che stanno ricevendo più consensi in questo momento. Ma oltre ad acquistare, i visitatori avranno anche la possibilità di assaggiare oltre 1000 vini diversi, in un’atmosfera accogliente e rilassante, che rende il wine show la meta ideale per godersi un aperitivo con amici e colleghi dopo il lavoro presso un hotel economico Londra.

E non si tratterà di un assaggio qualunque: i visitatori infatti non avranno semplicemente l’opportunità di gustare i vini, ma sapranno anche cosa stanno bevendo grazie alle spiegazioni degli esperti che li accompagneranno in quella che è stata ribattezzata la “passeggiata del vino” (wine walk), in cui personaggi del calibro di Oz Clarke, Matt Skinner, Tim Atkin, Robert Joseph, Susy Atkins e Chris Scott faranno da cicerone guidando i visitatori negli spazi della mostra. Chi invece preferisce rilassarsi completamente, potrà seguire una sorta di lezione sul vino grazie al “teatro dell’assaggio” (tasting theatre), nel quale gli amanti del vino potranno assaggiare vari tipi di vino stando comodamente seduti, mentre degli esperti del settore illustreranno le qualità di ciò che stanno bevendo.
Per gli amanti del gioco gli organizzatori della mostra hanno pensato anche una competizione interattiva che metterà in palio dei premi a dir poco allettanti, come un weekend nella vallata del Rhône, ma tutti i partecipanti riceveranno un gradevole omaggio.

Oltre che per i visitatori, la mostra del vino sarà un evento da non perdere anche per gli espositori, che considerano il wine show di Londra come una importantissima vetrina per i propri prodotti, che in questo contesto possono venir conosciuti e apprezzati da migliaia di persone. In particolare è da segnalare un’iniziativa che riguarda i piccoli produttori, cui è dedicato il “mercato del vino” (wine market), che darà loro la possibilità di esporre e vendere i propri prodotti ad un vasto pubblico. Tale iniziativa ha riscosso negli ultimi anni un particolare successo, raccogliendo l’entusiasmo sia dei produttori minori, che hanno colto l’occasione di farsi conoscere, sia dei visitatori, che grazie a questa iniziativa possono unire la loro passione per il buon vino, acquistando prodotti particolari e di qualità, al desiderio di non spendere delle cifre esagerate.

Per quattro giorni Londra, già capitale della musica, dell’arte e della moda, diventa anche capitale del vino. Se non volete perdervi il Wine Show, ma non volete spendere troppo, potete prenotare uno dei tanti ostelli economici o fantastiche guest house di Londra.

Biglietti: da 10 a 18 sterline
Date: 23-26 Ottobre 2008
Dove: Business Design Centre, Londra, UK

Distribuzione a cura di Michele De Capitani
Prima Posizione Srl – Advertising marketing

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl