Parata di capodanno a Londra

Parata di capodanno a Londra Se pensate che il primo gennaio sia il giorno più sonnacchioso dell'anno, il giorno in cui ci si alza tardi dal letto e ci si riposa dopo i bagordi della notte precedente, vi sbagliate!

26/nov/2008 10.13.22 Francesca Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Se pensate che il primo gennaio sia il giorno più sonnacchioso dell’anno, il giorno in cui ci si alza tardi dal letto e ci si riposa dopo i bagordi della notte precedente, vi sbagliate!

A Londra il primo giorno dell’anno è sinonimo di festa, musica e allegria, almeno fin dal 1987, da quando cioè le strade della capitale inglese hanno cominciato ad essere invase dalla folla festosa della Parata di Capodanno in cerca delle migliori offerte per Londra, animata da bande e musicisti provenienti da tutto il mondo.

La Parata (in inglese “New Year’s Day London Street Parade”) è una delle feste più importanti del mondo nel suo genere, ed attira quasi mezzo milione di spettatori ogni anno. Per vedere il passaggio della sfilata da vicino è quindi consigliabile recarsi lungo il percorso un po’ prima dell’inizio (la partenza della parata è tradizionalmente sancita dal gong del Big Ben a mezzogiorno), magari accomodandosi sulle gradinate appositamente sistemate in alcuni punti del percorso, che sviluppandosi lungo quasi tre chilometri tocca alcuni dei luoghi e monumenti più celebri di Londra. Si parte infatti da Parliament Square (non prima che venga letto un messaggio della Regina) per poi costeggiare Westminster Abbey, Downing Street (la residenza del Primo Ministro), Trafalgar Square, Lower Regent Street, Piccadilly Circus, la Royal Academy of Arts, l’Hotel Ritz. La parata si conclude poi all’incrocio tra Piccadilly e Berkeley Street.

Da qualunque punto del percorso decidiate di assistere all’evento, di sicuro la sfilata vi stupirà e vi divertirà. Si tratta infatti di uno degli eventi per tutta la famiglia più apprezzati dai londinesi, ma anche dai tanti turisti, che il primo gennaio invadono le strade della capitale per godersi le esibizioni musicali di bande e musicisti, ma non solo: a sfilare ci saranno anche clown, cheerleader, auto d’epoca, persone mascherate, palloni giganti con le fattezze dei personaggi dei cartoni animati, per la gioia di grandi e piccini.

La musica non sarà però protagonista solo sulle strade e nei vari bandb Londra: parallelamente alla parata, infatti, si svolgeranno anche dei concerti di musica jazz, di cori e orchestre, che si svolgeranno nelle piazze (in particolare a St John’s Smith Square e a Trafalgar Square), in alcune chiese e cattedrali (St Augustine’s Church, St Mary’s Church, Southwark Cathedral), a Whitehall Place e a Westminster Central Hall, e il cui ricavato verrà devoluto in beneficenza.

La parata di Londra è anche conosciuta proprio per l’importante contributo che riesce ad apportare ogni anno a molte associazioni che si occupano di beneficenza. In particolare, la sfilata ospita la “Let’s Help London Challenge”, una sorta di sfida tra i diversi quartieri di Londra, che sono chiamati a presentarsi al resto della città con delle proprie creazioni, siano queste carri, esibizioni musicali, presentazioni. Questa iniziativa riveste un duplice valore in una città come Londra: da un lato permette di far conoscere le diversità che caratterizzano la città e che fanno di Londra una delle metropoli più variegate e multiculturali del mondo, dall’altra permette di raccogliere fondi: i quartieri più meritevoli vengono infatti premiati con dei premi in denaro che vanno poi distribuiti tra le associazioni di quartiere che si occupano di beneficenza. La parata di Londra diventa insomma l’occasione perfetta per unire l’utile al dilettevole.

Londra è una delle città più visitate del mondo, soprattutto durante le feste natalizie. Per essere sicuri di godervi un perfetto e gioioso capodanno partecipando ad un evento unico, e cogliere anche l’occasione per ammirare i punti topici della città, vi conviene prenotare sin da ora un hotel a Londra.

Biglietti: evento gratuito
Data: 1 Gennaio 2009
Dove: Londra, UK

Distribuzione a cura di Michele De Capitani
Prima Posizione Srl – Analisi accessi sito

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl