La Sgambeda compie 20 anni

05/dic/2009 11.04.03 Myriam Cusini - APT Livigno Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Ultimato e segnalato l’intero percorso della gara, mentre fioccano le iscrizioni per questa ventesima edizione. Ricco il programma dei side events: tra questi anche l’inaugurazione di Aqua Granda Livigno Wellness Park, il centro benessere integrato più grande d’Europa.

 

Sabato scorso Livigno ha aperto gli impianti e subito la neve ha attribuito al Piccolo Tibet il suo volto più affascinante. Le abbondanti precipitazioni dei giorni scorsi hanno creato le condizioni perfette per una grande edizione della Sgambeda, la ventesima.

 

Mentre il Comitato Organizzatore si sta attivando per segnalare tutto il tracciato per far si che gli atleti delle diverse nazionali, ma anche i semplici amatori, possano iniziare a tastare le proprie condizioni fisiche, si delineano i side events che accompagneranno La Sgambeda in questo suo importante traguardo.

 

Rispetto agli scorsi anni il tutto partirà con un giorno d’anticipo grazie alla novità della gara in tecnica classica di 21km che si svolgerà venerdì 11 dicembre, con partenza alle ore 11.00 sempre nei pressi dallo Stadio del Fondo.  Alle 21.00, presso Plaza Placheda, sarà possibile partecipare all’incontro organizzato dal CAI di Livigno con un ospite d’eccezione: Marco Confortola che racconterà la sua spedizione al K2.

 

Si continuerà sabato 12 dicembre, alle ore 11.00, con l’inaugurazione ufficiale dell’Aqua Granda Livigno Wellness Park, il centro benessere integrato più grande d’Europa. La struttura vanta uno stile unico ed originale, perfettamente inserito con le diverse anime del club (acqua, fitness, benessere, beauty) collegate tra loro da un tunnel vetrato panoramico. Il club è un’oasi di benessere di oltre 20.000 mq coperti all’interno del quale il visitatore potrà vivere esperienze emotive, ludiche, di relax e di rigenerazione psicofisica.

 

Quartier generale del pomeriggio è lo Stadio del Fondo con la partenza della Minisgambeda alle ore 13.30. Per chi volesse invece partecipare alla sfilata, l’appuntamento è con il Gruppo Folk di Livigno, i Bersaglieri e i ragazzi delle numerose Associazioni Sportive che vi aspetteranno alle 17.00 c/o il negozio Coop in via Ostaria. Per tutti gli altri il momento clou da non perdere è la Cerimonia Ufficiale d’Apertura prevista per le ore 17.30, sempre allo Stadio del Fondo, con la presentazione degli atleti dell’elite internazionale, i ringraziamenti per i 20 anni di Sgambeda, il vin brulè e lo spettacolo delle lanterne volanti.

 

A corollario della tre giorni livignasca ovviamente La Sgambeda, con partenza alle ore 11.00 di domenica 13 dicembre. La stima degli organizzatori è superare i 1000 partecipanti al via e a giudicare dal numero di iscritti attuali, ben 762 per la marathon e 345 per la classica di venerdì, l’obiettivo di riconfermare La Sgambeda nell’Olimpo delle granfondo internazionali, pare assai vicino. Due i percorsi: il tradizionale “marathon” di 42 chilometri e quello ridotto di 21 per i meno allenati.

 

Con un programma così ricco di avvenimenti e con l’apertura del nuovo centro Aqua Granda Wellness Park come non dare a tutti l’appuntamento a Livigno e augurare un buon compleanno Sgambeda?

Iscrizioni e informazioni on-line sul sito www.lasgambeda.it.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl