Capodanno a Grado: concerti e spettacoli danzanti chiudono il 2009 sull’Isola del Sole.

15/dic/2009 17.30.08 Blu Wom Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Tre giorni di animazione, concerti e spettacoli di diversi sound musicali concluderanno il 2009 nell’Isola del Sole: un programma ricco e variegato, con animazione e iniziative per bambini e tanta musica, soprattutto dai ritmi sudamericani, organizzato dal Comune di Grado in collaborazione con Triesteventi.

 

Il Comune di Grado, in collaborazione con Triesteventi propone un ricco e variegato programma di spettacoli ed intrattenimenti articolati nelle tre giornate del 30, 31 dicembre 2009 e 1 gennaio 2010 per celebrare il Capodanno con tutta la famiglia nel cuore della città, in piazza Biagio Marin.

Saranno protagonisti diverse tipologie di cantanti e musicisti di fama regionale, nazionale ed internazionale, rappresentanti di diversi generi e stili, oltre ad artisti che si esibiranno in divertenti spettacoli di animazione per i bambini.

 

I festeggiamenti per la fine dell’anno, che avranno il loro fulcro in piazza Biagio Marin, inizieranno mercoledì 30 dicembre con l’animazione per i bambini affidata a Funny Time, che dalle ore 10.30 alle 12.30 intratterrà i piccoli ospiti con laboratori interattivi, giochi e baby dance in compagnia di maschere, giocolieri e clown.

Nel pomeriggio, dalle ore 14.30 alle 15.30 esibizione di Denise Dantas e band: voce femminile, chitarra, basso e flauto per uno spettacolo che offre il meglio della ”Musica Popular Brasileira” con una sapiente commistione di stile brasiliano, influenze europee, jazz, blues, flamenco e persino fado. Un viaggio nel ricco universo della cultura popolare brasiliana per ripercorrere, attraverso il canto e la danza, la storia e la vita del popolo, arricchita del contatto con altri universi culturali.

Dalle ore 17.30 alle 19.30, invece, Luigi Maieron farà riscoprire, la tradizione musicale friulana, intrecciandola con la propria musica d’autore, in uno spettacolo di alto profilo culturale fra poesia e musica, da Biagio Marin a Leonardo Zanier.

Dalle ore 19.30 aperitivo con dj Olindo, prima del grande spettacolo artistico brasiliano con i Carioca Dance Ballet dalle ore 21.00 alle 23.00: uno show moderno e coinvolgente con ballerini dai costumi sgargianti ed esuberanti che si cimenteranno in ogni ballo tipico brasiliano, dalla capoeira, la danza della libertà e del fuoco tipica di Bahia, la danza jazz, classica e contemporanea delle scuole di San Paolo e di Rio Grande do Sul, l’incantevole Samba di Rio De Janeiro. Tutta la vitalità del Brasile espressa in uno spettacolo di colori e musica con coreografie uniche.

 

Giovedì 31 dicembre, appuntamento dalle ore 10.30 alle 12.30 con animazione per i bambini ad opera di Funny Time, mentre nel pomeriggio dalle ore 14.00 alle 15.30 sarà di scena il Gospel Quintet di Vincent Williams, cantante, ballerino e percussionista che da vent’anni si esibisce sui palcoscenici di tutto il mondo, accompagnato dal gruppo del musicista triestino Mike Sponza, che ha collezionato successi in tutta Europa suonando i maggiori festival blues e jazz producendo, nel solo biennio 2008/09 quattro cd e un dvd live.

Alle ore 22.00 avrà invece inizio il programma della Serata di San Silvestro, presentata e condotta da dj Olindo con il travolgente concerto dei Makako Jump. Instancabili ed in costante evoluzione, i Makako Jump hanno collezionato 450 concerti in quasi 7 anni conservando la voglia di sperimentare e mettersi in gioco. Nell’estate 2009 la svolta reggae e un line up completamente rinnovato che proporranno nello show di fine anno assieme ai propri brani storici.

Alle ore 23.55, come da tradizione conto alla rovescia, brindisi augurale con l'Amministrazione e suggestivo spettacolo pirotecnico sul mare. A seguire, proseguirà l’intrattenimento musicale con i Makako jump e dj anni 70/80.


Ad inaugurare l’anno nuovo, venerdì 1 gennaio, una serie di concerti: dall’ Aperitivo in swing con Gypsy Quartet Remake dalle 12.30 alle 14.30, alla musica live di “The Dukes of Rythm Duo” di Stefano Franco e James Thompson che si esibiranno dalle ore 15.30 alle 17.30 in un concerto che proporrà un amalgama unico di soul e jazz, funk e rock, al concerto di Capodanno dell’Orchestra Filarmonica Veneta, diretta da Walter Themel, con solista Lucio Degani (violino), in programma alle ore 17.30 presso il Palacongressi di Grado.

 

 

Informazioni per il PUBBLICO

Comune di Grado

Ufficio Turismo e Relazioni esterne 

Tel +39_0431_898239-898224

Fax +039_0431_898205

turismo@comunegrado.it urp@comunegrado.it

www.grado.info

 

 

Informazioni per la STAMPA

BLU WOM – www.bluwom.com

20123 Milano_Via San Vittore, 40

Tel. 02 87384640 Fax. 02 87384644

Business Dev. Director: Patrizia Fabretti patrizia.fabretti@bluwom.com

33100 Udine_Via Marco Volpe, 43

Tel. 0432 886638 Fax. 0432 886644

Responsabile Ufficio Stampa: Laura Elia laura.elia@bluwom.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl