Grado premia “L’albero più bello” e inaugura con una pièce teatrale la rassegna dei presepi.

Inaugurazione ufficiale sabato 19 dicembre 2009 alle ore 16.30 nella Basilica Santa Eufemia di Grado della rassegna "Presepi a Grado", seguita dalla rappresentazione teatrale "Il bambino che giocava a palla con il piccolo Gesù" e dalla premiazione de "L'albero più bello", il concorso al quale hanno partecipato tutte le scuole di Grado.

17/dic/2009 18.32.16 Blu Wom Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Inaugurazione ufficiale sabato 19 dicembre 2009 alle ore 16.30 nella Basilica Santa Eufemia di Grado della rassegna “Presepi a Grado”, seguita dalla rappresentazione teatrale “Il bambino che giocava a palla con il piccolo Gesù” e dalla premiazione de “L’albero più bello”, il concorso al quale hanno partecipato tutte le scuole di Grado.

 

Per una rassegna che si apre, un’altra proclama i vincitori: sabato 19 dicembre alle ore 16.30 si terrà nella splendida cornice della Basilica di Santa Eufemia a Grado, la cerimonia ufficiale di inaugurazione di “Presepi a Grado”, la rassegna che dal 1998 continua a stimolare l’interesse e la partecipazione di gradesi e appassionati di presepi che abbelliscono la città con le proprie interpretazioni e allestimenti della natività. Sono previsti per l’occasione gli interventi del vice sindaco di Grado Alide Dovier per illustrare le novità ed eventi collaterali dell’edizione 2009 della manifestazione che interesserà Grado e zone limitrofe dal 19 dicembre al 17 gennaio 2010, e quello di monsignor Armando Zorzin che rifletterà sul significato più profondo del presepe.

 

A seguire, spazio ai bambini, con la messa in scena de “Il bambino che giocava a palla col piccolo Gesù”, una rappresentazione teatrale tratta da un racconto di Antonio Boemo, ispirato da una storia vera. Un’azione scenica natalizia per adulti e bambini con la sceneggiatura di Luisa Venier e Ivan Medeot, che vuole dare voce a chi ha meno possibilità e risorse per far riflettere su realtà più disagiate e difficili, molto spesso dimenticate. È la storia di un ragazzino al quale i genitori, non avendo i mezzi per regalare nemmeno un giocattolo, hanno insegnato a giocare con la fantasia, ad immaginare di utilizzare i giochi esposti nei negozi di giocattoli, di essere una statuina del presepe, di giocare a palla con il piccolo Gesù. Ad interpretare questa commovente storia: Cinzia Borsatti, Roberto Chreiteh, Jessica De Grassi, Luca Marin, Ivan Medeot, autore anche della colonna sonora, Vesna Tognon e Luisa Venier, che si è occupata anche dei costumi.

 

La cerimonia si concluderà con la premiazione dei vincitori del concorso “L’Albero più bello”. Un’iniziativa riservata ai bambini delle scuole di Grado e frazioni, invitati a realizzare alberi di natale originali, con addobbi di ogni foggia, colore e materiale. Un modo per stimolare la creatività dei bambini, facendo loro vivere da protagonisti l’atmosfera natalizia, contribuendo ad abbellire la città.

All’edizione 2009 hanno preso parte l’Asilo Parrocchiale, l’Asilo Comunale, l’Asilo Fossalon, la Scuola Elementare di Grado, la Scuola Elementare Fossalon e dalla Scuola Media di Grado che hanno realizzato complessivamente 8 alberi (l'asilo parrocchiale e quello di Fossalon ne hanno realizzati due ciascuno).

Gli abeti, decorati con ritagli di stoffa, angioletti e Babbi Natale particolari, bicchieri di plastica dipinti a mano, campane variopinte, pezzi di legno decorati, che hanno contribuito a creare in viale Europa Unita un’atmosfera natalizia speciale, intrisa della gioiosità e della fantasia dei bambini.

I premi saranno assegnati dalla giuria in base all’originalità del tema proposto, alla creatività espressa, all’attenzione ai materiali utilizzati, al risultato estetico e al costo sostenuto per l'acquisto delle materie prime, che non doveva superare la cifra di €150,00. Sono previsti tre riconoscimenti agli alberi che più si saranno distinti: un primo premio di €500,00; un secondo premio di €300,00 ed un terzo premio di €200,00.

 

Informazioni per il PUBBLICO

Comune di Grado

Ufficio Turismo e Relazioni esterne 

Tel +39_0431_898239-898224

Fax +039_0431_898205

turismo@comunegrado.it urp@comunegrado.it

www.grado.info

 

 

 

 

                                                                                                                                                           

Informazioni per la STAMPA

BLU WOM – www.bluwom.com

20123 Milano_Via San Vittore, 40

Tel. 02 87384640 Fax. 02 87384644

Business Dev. Director: Patrizia Fabretti patrizia.fabretti@bluwom.com

33100 Udine_Via Marco Volpe, 43

Tel. 0432 886638 Fax. 0432 886644

Responsabile Ufficio Stampa: Laura Elia laura.elia@bluwom.com

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl