Mostra del Disco e del Fumetto a Padova il 10-11 Aprile!!!

24/mar/2010 13.14.16 kolosseo Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

“MOSTRA MERCATO DEL DISCO E DEL FUMETTO”

 

SABATO 10 APRILE e DOMENICA 11  APRILE 2010

PADOVA

 (ALL’INTERNO DI ‘’ PASSIONI E COLLEZIONI’’)                             

        VIA N. TOMMASEO, 59

ORARIO CONTINUATO: DALLE ORE 9.00 ALLE ORE 21.00

 

             Sabato 10 Aprile e Domenica 11 Aprile, a Padova presso la Fiera di Padova (all’interno di PASSIONI E COLLEZIONI), in via N. Tommaseo n. 59, si terrà la “Mostra Mercato del Disco Usato e da Collezione”.

”La manifestazione con ingresso continuato dalle 9:00 alle ore 19:00 è un’occasione unica dove tutti gli appassionati di musica potranno vendere, acquistare, scambiare e perchè no, farsi valutare dischi, CD e rarità del rotondeggiante mondo discografico. Un festival del vinile: sagomato, colorato, formato picture disc, 33g e 45g, CD, album, singoli, doppi, con copertine apribili, fluorescenti, in rilievo. Una gioia per gli occhi (e le orecchie, dato l’argomento trattato) dei molti estimatori del caro, vecchio disco.

I nostalgici del vinile e i collezionisti più accaniti  potranno trovare, all’interno del salone, edizioni limitate importate dal Giappone, dalla Francia, dall’Inghilterra e dagli U.S.A.. Pezzi di plastica neri per un vero e proprio museo del modernariato, dischi fuori catalogo, introvabili, capaci di resistere all’usura del tempo, dei graffi e della polvere, perché accuditi con la passione maniacale dell’amatore.

Anche quest’anno sarà presente alla manifestazione una rappresentanza di espositori stranieri, che potranno certamente soddisfare con il loro materiale anche i collezionisti più esigenti.

Per i “patiti” della musica italiana segnaliamo l’etichetta “On Sale Music”, una delle poche e agguerrite label specializzate nel recupero del repertorio degli anni ‘60 e non solo.

Il discografico Italo Gnocchi titolare di questa etichetta ha spesso trovato interessanti inediti del repertorio di artisti come Fabrizio De Andre e i Nomadi. Per esempio una lacca provino di Leggenda di Natale e Inverno cantate da De Andre in inglese! De Andrè registrò questi due brani nel 1969, forse per lanciarli sul mercato estero, ma la cosa non ebbe seguito.

Altro inedito sempre su supporto lacca provino è la canzone Non credergli (poi divenuta Non credere) eseguita da Ivan Graziani e mai pubblicata, della quale Mina si innamorò e ne fece un successo travolgente nel 1969.

I nomi più ricercati sono i grandi della musica leggera o pop che dir si voglia: alcune stampe italiane di Beatles o di Rolling stones hanno raggiunto quotazioni ragguardevoli. Tra gli italiani troviamo Lucio Battisti, di cui si cercano in fibrillazione i primi due singoli(“Per una lira” e “Luisa Rossi”) che all’epoca dell’uscita non ottennero alcun successo. In alcuni casi sono ricercati alcuni interpreti delle canzoni che Battisti e Mogol scrissero per vari artisti quali Gene Pitney, Ambra Borelli, Sara ed altri.

       Dunque, per chi cercasse, o volesse vendere, tutto quello che riguarda il vinile, dai dischi di lirica, di jazz o di funky, di musica etnica, elettronica o da discoteca, alle vecchie canzoni di cantautori o dello Zecchino d’Oro, sarà pienamente esaudito. 

            Il fascino dei dischi usati, con quelle copertine a volte retrò, talvolta banalissime, più spesso estremamente fantasiose, continua ad ammaliare un esercito di appassionati e ci sono sicuramente motivazioni che vanno oltre la semplice mania collezionistica o l’aspetto puramente commerciale della compravendita.

 

 

 
 

PADOVA COMICS

“MOSTRA MERCATO DEL FUMETTO

 

             La manifestazione con ingresso continuato dalle 9:00 alle ore 21:00 è un’occasione unica dove i “cacciatori” di giornalini potranno ritrovare le emozioni irripetibili dei vecchi albi e delle vecchie avventure e dove tutti gli appassionati di fumetti potranno vendere, acquistare o scambiare tutto quanto è mai stato prodotto.

Organizzata dall'associazione Kolosseo, PADOVA COMICS si presenta come uno degli avvenimenti fumettistici più importanti del nord Italia; questa edizione autunnale  si annuncia ricca di partecipanti e offre un panorama sempre più completo del mercato del fumetto. Insieme ad una esauriente offerta di interessanti pezzi d'antiquariato, garantita dalla presenza di alcuni quotati mercanti, viene presentata un'esauriente panoramica delle nuove tendenze dell'editoria amatoriale e di massa. Non mancano per i collezionisti meno esigenti molti banchi dedicati al fumetto seriale, come le collane Bonelliane alla portata di tutte le tasche. Il salone, dunque, propone una vera e propria rassegna sui personaggi che sono ormai divenuti dei veri e propri oggetti di culto per il pubblico italiano da Martin Mystere ai supereroi della Corno, da Topolino ad Alan Ford, da Tex a Lupo Alberto.

Il collezionismo dei vecchi fumetti  si sta sempre più orientando verso gli albi anni ‘50e ’60 e a fronte di un calo d’interesse nei confronti dei  personaggi Disney, resiste ed avanza il collezionismo di Tex, e si consolida quello di Diabolik. Negli ultimi mesi si è riacceso l’interesse per le riviste che resero, tra gli anni ’60 e gli anni ’70, adulto il fumetto: Linus, Eureka, Cannibale, Alter, ecc. Ed è ormai dilagante il collezionismo di album di figurine: dal Calcio al Didattico, alle raccolte ispirate ai cartoni animati di successo. Alcuni album arrivano anche a valutazioni di milioni.    

Resiste ancora il fumetto Nipponico, supportato da una vasta offerta di Posters e di Gadgets; infatti anche in questa edizione viene confermata la tendenza ad affiancare agli albi a fumetti molti oggetti dedicati agli eroi più in voga al momento (Simpson, Pòkemon): magliette, modellini, pupazzi.  

 

 

 

 

Per informazioni:                                 Ass. Culturale KOLOSSEO 

                                                                              Tel.    051/ 70 00 16

                                                                              FAX  051/ 70 13 10 

                                                         E-Mail:  info@kolosseo.com

                                                          http://www.kolosseo.com

                                              

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl