Pasqua a Grado tra celebrazioni religiose, mostre storiche, consigli gastronomici ed escursioni in laguna.

01/apr/2010 19.05.11 Blu Wom Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Le celebrazioni organizzate in occasione delle festività pasquali dal Comune di Grado toccano diversi aspetti: i tradizionali riti religiosi, una mostra sulle cartoline d’auguri pasquali all’interno del Battistero di Grado, consigli per gustare sfiziosi piatti ed approfittare del buon pesce appena pescato come seppie, sogliole e branzini, ma anche magiche escursioni in laguna con visita alle isole e ai casoni.

 

Le celebrazioni per la Pasqua a Grado inizieranno giovedì 1 aprile 2010 con le cerimonie religiose del Giovedì Santo nelle chiese dell’isola e nel santuario di Barbana e proseguiranno fino alla Domenica di Pasqua, il 4 aprile. Di particolare suggestione è la “Via Crucis” del Venerdì Santo, che parte dalla Basilica con la reliquia della croce alle ore 20.00 e si snoda lungo le vie del centro cittadino.

 

Alla Pasqua e soprattutto alle cartoline d’auguri che celebrano questa festività è dedicata anche una mostra all’interno del Battistero di Grado, promossa dalla Parrocchia e dal Comune. Si tratta di un’esposizione di 220 cartoline antiche, parte delle quali provenienti dalle collezioni di Claudio Pastoricchio e di Antonio Boemo. Una parte prettamente di carattere religioso, incentrate sui momenti più significativi della Settimana Santa; altre variopinte e fantasiose, con riportati i classici simboli pasquali, come ovetti di ogni colore, pulcini, coniglietti, prati e mandorli in fiore. Raccolte fra il 1905 e il 1950, le cartoline provengono anche dall’estero, principalmente dall’Austria. Oltre alle cartoline, saranno esposti alcuni santini pasquali di Grado, tra cui il più antico risalente al 1925, a firma di monsignor Sebastiano Tognon, stampato in occasione della comunione pasquale. La mostra potrà essere visitata gratuitamente da giovedì 1 fino a domenica 11 aprile, ogni giorno dalle ore 8.00 alle 18.00.

 

Il ponte pasquale costituisce un’ottima occasione per numerosi turisti per visitare Grado in primavera e proprio per questo segna la ripresa dei collegamenti giornalieri fra Grado e l’isola di Barbana e delle escursioni alla scoperta della laguna di Grado con possibilità di visita delle isole e dei casoni lagunari. Per tutto il mese di aprile, infatti, è stato predisposto il collegamento giornaliero Grado-Barbana con partenza alle 9.30, 10.30, 15.00 e 16.00 e ritorno alle 11.00, 12.00, 16.30 e 17.30. Il costo del biglietto per la tratta andata e ritorno è di 5,50€ per gli adulti, 3€ per i bambini dai 4 ai 12 anni e gratis per i bambini fino ai 3 anni. Una novità per gli amanti della natura e per i turisti che vorranno scoprire la magia della laguna sono stati attivate dal 28 marzo con la nuova motonave Cristina le escursioni con tratta Grado-Laguna, Grado-Portobuso (Anfora), Isole e Casoni e Giro della laguna con sosta a Portobuso. La partenza è prevista dal Porto Mandracchio Riva San Vito (per informazioni e prenotazioni contattare il Capitan Paolo Daveggia cell. 335 5302378).

 

Anche la Git sarà pronta ad ospitare i primi bagni di sole dei turisti con due reparti già attrezzati, l’apertura nonché del reparto termale per le cure e il benessere e del bar ristorante “Acquamarina”, situato proprio di fronte alle Terme Marine.

 

Per gli amanti della tavola, sarà possibile degustare il pescato gradese di stagione, seppie soprattutto, sogliole e branzini nei dehor esterni dei caratteristici ristoranti del centro, oppure presso i due ristoranti lagunari “Ai Ciodi” e “Ravaiarina”, approfittando dell’occasione per un tour in laguna.

 

>> Dettaglio Sante Messe

Giovedì Santo

Ore 20.00 S. Messa nella “cena del Signore” - Lavanda dei piedi - Adorazione eucaristica fino alle 22.30 circa

Venerdì Santo

Ore 15.00 Azione liturgica della croce

Ore 19.30 Via Crucis in Basilica

Ore 20.00 Processione con la reliquia della croce lungo le vie del centro storico con partenza dalla Basilica

Sabato Santo

Ore 20.15 Veglia Pasquale di seguito messa del “Gloria”

Domenica di Pasqua

Sante Messe in Basilica ore 8.30, 10.00, 11.30, 18.15

 

>> Dettaglio escursioni in laguna e casoni

Grado - Laguna senza sosta

Dal lunedì al sabato: partenza ore 10.30 e ritorno ore 12.30.

Costo adulti 17€, bambini dai 4 ai 12 anni 12€

Grado – Portobuso (Anfora) con sosta

Dal lunedì al sabato: partenza ore 10.30 e ritorno ore 15.00.

Costo adulti 24€, bambini dai 4 ai 12 anni 12€

Isole e Casoni senza sosta

Dal lunedì al sabato: partenza ore 15.30 e ritorno ore 17.30.

Costo adulti 17€, bambini dai 4 ai 12 anni 12€

Giro della laguna con sosta a Portobuso (Anfora)

Domenica: partenza ore 10.30 e ritorno ore 16.00.

Costo adulti 25€, bambini dai 4 ai 12 anni 15€

 

Informazioni per il PUBBLICO

Comune di Grado

Ufficio Turismo e Relazioni esterne 

Tel +39_0431_898239-898224

Fax +039_0431_898205

turismo@comunegrado.it urp@comunegrado.it

www.grado.info

 

 

 

Informazioni per la STAMPA

BLU WOM – www.bluwom.com

20123 Milano_Via San Vittore, 40

Tel. 02 87384640 Fax. 02 87384644

Business Dev Director: Patrizia Fabretti patrizia.fabretti@bluwom.com

33100 Udine_Via Marco Volpe, 43

Tel. 0432 886638 Fax. 0432 886644

Responsabile Ufficio Stampa: Laura Elia laura.elia@bluwom.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl