Talenti del cinema? In vacanza a Valencia per il “Cinema Jove”

In vacanza a Valencia per il "Cinema Jove" Terza città della Spagna per numero di abitanti, dopo Madrid e Barcellona, ed icona della modernità europea grazie al complesso architettonico della Città delle Arti e delle Scienze, Valencia si rivela una meta apprezzabile in qualsiasi periodo dell'anno.

12/mag/2010 11.45.55 carta78 Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Terza città della Spagna per numero di abitanti, dopo Madrid e Barcellona, ed icona della modernità europea  grazie al complesso architettonico della Città delle Arti e delle Scienze, Valencia si rivela una meta apprezzabile in qualsiasi periodo dell’anno. Inoltre, nei mesi estivi si concentrano una vasta serie di eventi artistici e culturali che attraggono turisti, saturano ogni hotel a Valencia e rendono indimenticabile la permanenza in città. E se siete tra la schiera di cinefili che andrebbero in capo al mondo per vedere le anteprime dei film di nicchia, e criticare le produzioni dei registi internazionali, allora Valencia è decisamente la vostra prossima destinazione.
Siete pronti per partire per Valencia e assaporare la magia del cinema internazionale?

Tra gli eventi più rinomati, infatti, Valencia ospiterà dal 19 al 26 giugno 2010 il Festival internazionale del cinema “Cinema Jove”, diretto da Rafael Maluenda. Il Festival, attivo dal 1985, ed ormai giunto alla sua 25° edizione, rappresenta uno spazio internazionale di confronto per registi e attori, grazie al quale, nel corso degli anni, sono stati scoperti e valorizzati numerosi talenti del mondo del cinema. Un nome tra tanti, per noi italiani piuttosto noto, è Matteo Garrone, regista del film “Gomorra”, che nel 1998  fu premiato dalla giuria del festival valenciano  con “Ospiti”  per il Miglior Film in concorso. E proprio nell’edizione 2010, il comitato organizzatore del Festival, che rivendica, tra l’altro, l’originaria ed esclusiva scoperta del regista nostrano, ha deciso di dedicare a Matteo Garrone una retrospettiva sui suoi lavori.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl