Conferenza Stampa evento "Campi Flegrei in Tour"

Durante la conferenza è emerso che l' obiettivo di un'apertura turistica dell'area è fortemente condiviso dai diversi rappresentanti politici, come si è evinto dalle parole del Sindaco Dott.

27/mag/2010 19.12.13 consorzio città flegrea imprese turistiche Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Si è tenuta il 25 maggio la conferenza stampa inaugurale dell’evento “Campi Flegrei in Tour” previsto per i prossimi 29 e 30 maggio presso la piazza del Municipio di Marano.  La Conferenza, svoltasi nella Sala Giunta Comunale presso la sede di via Merolla del Comune, ha visto la partecipazione del Sindaco Dott. Salvatore Perrotta, dell’Assessore alle Attività Produttive Dott. Francesco Vallefuoco, del Dirigente dell’Area Amministrativa Dott. Luigi De Biase, la Coordinatrice del Progetto “terra Mater et Magistra” Avv. Fulvia Giacco, il Capo Settore Affari Generali e Attività Produttive, responsabile Ufficio “Terra Mater et Magistra Dott. Francesco Taglialatela, Consigliere Delegato CI.F.I.T Dott.ssa Stefania Cappiello.

Alla conferenza hanno inoltre preso parte il presidente dell’Ascom di Marano Sig. Fausto Sarracino, il presidente del Comitato di Marano dell’Unione Nazionale Consumatori  Avv. Salvatore Nasti e rappresentanti della proloco di Marano.

La conferenza ha avuto come tema centrale le attività promosse dall’Ufficio “TERRA MATER ET MAGISTRA” nato per favorire lo sviluppo economico del territorio di Marano attraverso la valorizzazione del suo patrimonio storico, architettonico e culturale. L’ufficio, nella persona del suo responsabile Dott. Taglialatela e della sua coordinatrice Avv. Giacco, si ripropone di progettare e realizzare una serie di attività che abbiano come fine primario lo sviluppo turistico dell’area. L’ufficio ha identificato una serie di obiettivi da perseguire ed in particolare ha attuato un programma annuale di eventi ed iniziative per rivalutare l’immagine turistica dell’intero territorio dell’area nord di Napoli e per restituire al territorio la consapevolezza del legame storico culturale ed artistico con la città.

Durante la conferenza è emerso che l’ obiettivo di un’apertura turistica dell’area è fortemente condiviso dai diversi rappresentanti politici, come si è evinto dalle parole del Sindaco Dott. Perrotta che nel suo intervento ha garantito il supporto alle iniziative dell’Ufficio Terra Mater et Magistra, da lui stesso approvato e sostenuto nelle fasi di start-up, considerando il rilancio turistico come un volano per tutte le attività commerciali ed un importante momento di crescita economica e di stimolo per interventi sul territorio volti alla riqualificazione dell’area ed alla tutela delle risorse artistiche, culturali e naturalistiche con una positiva ripercussione anche sulla vita cittadina. Anche dalle parole del dirigente dell’Area Amministrativa, Dott. De Biase, è espresso il consenso allo sviluppo di attività turistiche intendendo tale sviluppo come fattore positivo per innescare una crescita economica generale e favorire una riscoperta delle tradizioni locali ed un recupero da parte dei cittadini della propria identità territoriale.

L’Assessore alle Attività Produttive, Dott. Vallefuoco, oltre ad esprimere il suo consenso all’iniziativa in corso ed il suo favore per il lancio turistico dell’area, si aspetta che la nascita della vocazione turistica del comune sia da stimolo per tutte le aziende locali al fine di farsi esse stesse promotrici ed ideatrici di progetti ed attività che, partendo dalle imprese, mobilitino una sempre crescente cooperazione e collaborazione tra i cittadini creando così un circolo virtuoso con importanti ricadute per le attività e per tutta la comunità.

 

L’intervento del Dott. Taglialatela ha sottolineato, infatti, come la partecipazione alla conferenza dei diversi rappresentanti politici e delle realtà sociali territoriali, testimonianza di un forte impegno ed interesse alla valorizzazione turistica del territorio maranese, è garanzia di qualità e successo delle iniziative. L’avvocato Giacco ha inoltre indicato le prime aree di intervento sulle quali si focalizzerà l’ufficio, riservandosi la presentazione dettagliata degli interventi al convegno di sabato 29 maggio,  sottolineando la necessità di progettare itinerari turistici tematici legati all’enogastronomia, al folklore, alla cultura e al tempo libero, e l’importanza di calendarizzare gli eventi e le attività per ottimizzare gli sforzi promozionali e pubblicitari al fine di garantire un’ampia partecipazione territoriale ed un’apertura nazionale ed internazionale dell’area a livello turistico, prevedendo un evento-manifestazione conclusivo delle azioni dell’ufficio al fine approfondire le tematiche emerse durante le attività svolte ed individuare le politiche di sviluppo e crescita economica e di promozione turistica.  

La Dott.ssa Cappiello, consigliere delegato CIFIT, ha sottolineato come l’adesione del comune come socio sostenitore del CIFIT rappresenta una scelta strategica per il raggiungimento dell’obiettivo di lancio turistico dell’area, in quanto il comune stesso, essendo inserito nel circuito flegreo potrà beneficiare   dalle attività di promozione e coordinamento intraprese dal CIFIT, oltre a poter usufruire del supporto tecnico manageriale per la progettazione del piano di promozione turistica del territorio.    

 

Ogni parte in causa ha quindi testimoniato il proprio impegno affinché “Campi Flegrei in Tour” non sia solo una tappa isolata, ma il punto di inizio di un percorso proficuo e collaborativo che, attraverso una serie di eventi ed iniziative, porti il comune di Marano, e più in generale l’area flegrea, a proporsi come destinazione turistica italiana e ad affermarsi come esempio di cooperazione e collaborazione in ottica sistemica e sia un volano per la rivalorizzazione e la tutela delle risorse esistenti ed uno stimolo per la nascita di nuovi elementi di forza e differenziazione sui quali puntare.

Siete tutti invitati quindi nei giorni 29 e 30 maggio a partecipare a questo evento, aperto il giorno 29 alle ore 17.00 dal Convegno che si terrà nella Sala Cavallo dove saranno presentate le attività programmate da “TERRA MATER ET MAGISTRA”

 

Segreteria organizzativa CIFIT

www.turismoflegreo.com e-mail info@turismoflegreo.com Numero Verde 800145589 – Lun.- Ven. dalle ore 9,00 alle 13,00 e dalle 15,00 alle 19,00

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl