Road To Wellness coniuga musica e benessere con una vacanza a portata di bici

05/ago/2010 11.09.16 redoffice Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Il 16 luglio ha preso il via il Festival Lago Maggiore Musica 2010, con un ricco calendario di 18 concerti organizzati in suggestive località delle sponde del Lago Maggiore, tra le quali Sesto Calende, Angera e Laveno Mombello. L’evento prevede una fitta programmazione che proseguirà fino a fine agosto, per offrire al pubblico che trascorre il periodo estivo in questi splendidi luoghi, un interessante panorama di musica da camera.
Gli interpreti saranno per lo più giovani artisti che si sono distinti nei più importanti Concorsi Internazionali degli ultimi anni, oppure musicisti selezionati per meriti, valore dei progetti e riconoscimenti ottenuti in Italia e all’estero dalla Commissione Artistica della GMI.
I prossimi appuntamenti si terranno ad Angera, con  Andras Csaki, I Premio Concorso Internazionale “Michele Pittaluga” di Alessandria 2009, che con la sua chitarra suonerà musiche di Bach, Giuliani, Barrios, Tarrega, Castelnuovo – Tedesco, venerdì 6 agosto, nella Sala Consiliare del Palazzo Comunale,  alle ore 21.00. Mentre, Alexej Gorlatch, I Premio Concorso Internazionale AXA di Dublino 2009, si esibirà suonando al pianoforte musiche di Chopin, a Palazzo Perabò di Cerro Laveno, sabato 7 agosto, ore 21.
Per il pubblico, sarà anche un’opportunità per scoprire e visitare monumenti e luoghi d’arte che si affacciano sul Lago Maggiore, tra i quali, ad esempio, il Museo della Ceramica di Laveno Mombello, o l’Abbazia di San Donato a Sesto Calende.
Si tratta di tappe distanti tra loro poche decine di chilometri e a portata di pedali, per chi ama l’escursione in bicicletta in mezzo alla natura, lungo le piste ciclabili che costeggiano la Costa Fiorita del Lago Maggiore.
Sarà quindi possibile coniugare la passione per l’arte e la cultura con lo sport e il relax all’aria aperta, per una vacanza all’insegna del benessere e del divertimento.
Senza dimenticare la comoda possibilità di appoggiarsi durante gli spostamenti alle strutture alberghiere della zona convenzionate Road To Wellness – Territorio per il Benessere, che offrono diverse agevolazioni:  la disponibilità al soggiorno anche per una sola notte, l’assistenza tecnica garantita, una bici Road to Wellness a pedalata assistita inclusa nella tariffa della camera e il trasporto bagagli gratuito tra gli hotel e i B&B. Ogni struttura è inoltre collegata ad almeno 3 percorsi Road to Wellness che il noleggio gratuito di un Logger (registratore dati GPS) Road to Wellness renderà più facile tracciare.
Ecco gli alberghi e B&B della zona: Albergo Riva (Leggiuno), Hotel Conca Azzurra (Ranco), Holiday Inn Malpensa (Somma Lombardo),  B&B I Tre Pini (Mornago),  Hotel Residence Montelago (Ternate), Camin Hotel Colmegna (Luino).
Per maggiori informazioni e prenotazioni: www.roadtowellness.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl