Giovedì 12 agosto alle "Settimane Musicali di Grado" per la prima volta un concerto di musica mariachi con Los Caballeros.

Giovedì 12 agosto alle "Settimane Musicali di Grado" per la prima volta un concerto di musica mariachi con Los Caballeros.

11/ago/2010 14.33.09 Blu Wom Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Dopo il successo di Glauco Venier, prosegue a Grado la rassegna "Settimane Musicali di Grado": il prossimo appuntamento è giovedì 12 agosto 2010 alle ore 21.00 presso il Palacongressi, con un singolare e straordinario concerto etnico, quello dei Mariachi Los Caballeros, che saranno interpreti delle più celebri musiche popolari messicane: "Cielito lindo", "La serenata Huasteca", "Las golondrinas", "Guadalajara" e tante altre, spesso rese famose anche dalla cinematografica (ricordiamo ad esempio pellicole come "Il profumo del mosto selvatico"). Sarà questo un vero e proprio spettacolo, che l'Orchestra Filarmonica di Udine, organizzatrice della rassegna, avrebbe voluto portare a Grado già da molto tempo, ed è per questo che si può a tutti gli effetti considerare un vero e proprio evento, per altro unico in regione: Los Caballeros sono infatti uno dei complessi mariachi più famosi al mondo.


Il mariachi rappresenta una delle icone della cultura messicana che più si è diffusa nel resto del mondo: è tradizione e consuetudine in Messico la presenza di un gruppo mariachi a feste, celebrazioni, occasioni speciali e serenate. Una delle leggende sull’origine del nome mariachi sostiene che questi complessi inizialmente suonavano solo ai matrimoni e che quindi derivi dal termine francese "mariage". Per i Messicani sono una vera e propria istituzione, tanto che nella città di Guadalajara, dal 1994, ha luogo ogni anno l’Incontro Internazionale di Mariachi e Charrería, con competizioni e concerti, e dove arrivano gruppi di mariachi non solo dall’America latina, ma anche da altri paesi del mondo: uno di questi gruppi è Los Caballeros, che, pur non essendo di origine messicana, sono dei veri  e propri mariachi professionisti. Il complesso de Los Caballeros riscuote successi da oltre dieci anni e, già dal 2000, partecipa all'Incontro Internazionale di Guadalajara, dove si esibisce insieme ai gruppi Mariachi più celebri, come i "Mariachi Vargas de Tecalitlán", i "Mariachi de América" e "Los Camperos de Nati Cano". E’ del 2002 il loro secondo album  a cui segue il documentario per l’emittente nordamericana PBS "Mariachi: the Soul of Mexico" prodotto da Placido Domingo che è anche narratore, e con una breve  proiezione del quale ha inizio il concerto di Grado


La rassegna delle Settimane Musicali di Grado è organizzata dall'Ofu (Orchestra Filarmonica di Udine) con la collaborazione e il sostegno del Comune di Grado, la Regione FVG e la Fondazione CaRiGo (informazioni e prevendita 0432 46468, 335 6085520).

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl