Concorso “Corto & Video Clip Road To Wellness 2010”: un’opportunità per esprimere tutta la propria creatività!

Concorso "Corto & Video Clip Road To Wellness 2010": un'opportunità per esprimere tutta la propria creatività!

25/ago/2010 11.49.28 redoffice Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Le iscrizioni al concorso internazionaleCorto & Video Clip Road To Wellness 2010”, completamente gratuite, andranno avanti fino al 15 novembre e sono aperte a tutti.
Il concorso è incentrato sulla valorizzazione dei cortometraggi e dei video clip che promuovono la riscoperta del territorio ed è organizzato da Road to Wellness – Territorio per il Benessere, in collaborazione con il Premio Chiara 2010.
Il concorso rappresenta un’occasione importante per mettere alla prova il talento di operatori esperti e amatoriali, che, con i loro video, potranno dare una testimonianza unica della propria creatività e della bellezza naturalistica, culturale ed enogastronomica del loro territorio.
I due argomenti chiave sui quali è focalizzato il tema del concorso sono:
1. “La bicicletta e la ‘mobilità dolce’”: trasmissione dei valori e della nuova visione della vita che si rifà ai concetti di ‘mobilità dolce’ e di ‘ecoturismo’, unitamente alla riscoperta del territorio nelle sue valenze culturali, paesaggistiche ed enogastronomiche, attraverso l’uso della bicicletta.
2. “Il territorio nel pensiero di Piero Chiara”: libera interpretazione del pensiero di Piero Chiara rapportato al territorio.
I partecipanti potranno dare prova della loro bravura, scegliendone uno solo, o misurandosi con entrambi.
Il concorso è suddiviso in due sezioni: nella prima, “Talent 2010”, i lavori presentati dovranno avere una durata compresa tra i 7 e gli 11 minuti ed essere girati obbligatoriamente sul territorio del Progetto Road to Wellness (Varese e Provincia, Mendrisiotto e Basso Ceresio).
Nella seconda sezione, invece, chiamata “Open Contest Video Clip 2010”, le opere iscritte non potranno durare più di 3 minuti, ma potranno essere girate in qualsiasi parte del mondo.
Per riuscire ad ottenere risultati interessanti e di qualità, i concorrenti dovranno cercare di filmare l’inaspettato e l’inusuale, sviluppare i temi con creatività, anche servendosi - sia nella ripresa che nel montaggio – di qualsiasi linguaggio e tecnologia (digitale, a tecnica mista, cartoon, videografica, slow-motion, mobile video, etc.).
Il concorso abbraccia quindi da una parte la valorizzazione del territorio, dall’altra la spinta a fare emergere la propria creatività e dall’altra ancora la capacità di utilizzare tutte le risorse tecnologiche a disposizione.
Ogni concorrente può iscrivere sino a 4 lavori in totale (obbligatoriamente realizzati dopo il 1° gennaio 2008 ma anche presentati in altre manifestazioni), anche in tempi diversi ma sempre all’interno del periodo stabilito.

Per maggiori informazioni e per compilare il modulo d’iscrizione: http://www.roadtowellness.it/it/concorso

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl