A Monaco birra e divertimento per l'Oktoberfest 2010

Infatti, dal 18 settembre al 4 ottobre 2010, la città di Monaco ospiterà la tradizionale fiera che ormai da 200 anni anima l'autunno bavarese regalando momenti di puro divertimento ad autoctoni e forestieri.

03/set/2010 11.39.31 carta78 Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Monaco di Baviera riapre anche per quest’anno le porte a milioni di visitatori da tutto il mondo per una festa unica e originale: l’Oktoberfest. Infatti, dal 18 settembre al 4 ottobre 2010, la città di Monaco ospiterà la tradizionale fiera che ormai da 200 anni anima l’autunno bavarese regalando momenti di puro divertimento ad autoctoni e forestieri. Due settimane di festa all’insegna di una tra le bevande più popolari al mondo: la birra. L’intera manifestazione si svolge all’interno dell’area di Theresienwiese (il giardino di Teresa) che prende il nome dalla sposa del principe Ludwig I di Baviera, la principessa Teresa di Sassonia-Hildburghausen, la cui unione in matrimonio venne celebrata proprio in questa piazza nel lontano 1810. E’ proprio da quell’anno, infatti, che ha avuto inizio la lunga tradizione dell’Oktoberfest, festa che negli anni  ha allargato pian piano la sua estensione, integrandosi, nel tempo, con una fiera agricola, con danze, musiche, divertimento.

L’Oktoberfest, che vanta il primato di essere tra le fiere più grandi al mondo, viene inaugurata con l’apertura di una grande botte di birra bavarese  ad opera del sindaco che, dinanzi ad un folla gremita, spilla il primo boccale e dà, così, inizio ai festeggiamenti. Al grido di “Ozapft is!” (“E’ stappata”) i  visitatori possono iniziare il tour della fiera e visitare i sei grandi “bierzelte” (tendoni della birra), i padiglioni riforniti dai principali produttori tedeschi di birra: Löwenbräu, Paulaner, Augustiner, Spaten, Hofbräuhaus, e Hacker-Pschorr. E poi? Via alla musica! Tra i caratteristici boccaloni da 1 litro serviti da avvenenti cameriere in abito tradizionale (il “dirndl”), arrosti di pollo, carne di cinghiale e tante altre delizie bavaresi tipiche, si esibiscono anche bande di musicisti locali che allietano il convivio dei visitatori e intrattengono il pubblico in festa.

Per i più curiosi, sul sito ufficiale dell’Oktoberfest si potranno ritrovare tutte le informazioni necessarie per prepararsi al meglio alla festa, oltre a notizie utili sul dove cercare una sistemazione conveniente negli alberghi o hotel a Monaco.  Previste, inoltre,  due applicazioni gratuite per iphone che faciliteranno la vostra visita: un vocabolario che aiuterà a tradurre i vocaboli da e verso  il  tedesco, e un geolocalizzatore per trovare i vostri amici nel caos della festa.
  

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl