Carpino Folk Festival 2005 Xª Edizione - La resistenza all'omologazione

I suoni antichi e le danze ad essi correlati ci hanno raggiunti con tutto il

13/lug/2005 11.37.29 Ufficio Stampa Antonio Piccëninnë Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
--------------------------------------------------------------------------------
Carpino Folk Festival 2005 Xª Edizione 01 - 07  Agosto 2005
Carpino Gargano Puglia.
-----------------------------------------------------------
La resistenza all'omologazione
-----------------------------------------------------------
Quello che la cultura popolare rappresenta nel mondo unico della globalizzazione coincide con un’idea di resistenza all’omologazione acritica ed indifferenziata, agli stilemi indotti dall’industria culturale di massa.
La cultura popolare, con la sua tenace vitalità, i suoi modi e i suoi tempi è sopravvissuta, in maniera carsica agli stravolgimenti indotti dalle trasformazioni spesso violente del modernismo, il recupero di questa voce è spesso il recupero della voce delle classi subalterne. Riascoltare questa cifra “altra” non vuole essere una reazione sciovinistica di ritorno alla “piccola patria” ma una scelta informata dalla necessità di integrare le radici ad un cultura attuale sempre più disorientata ed alla continua ricerca di segni e stimoli.
Il sapere legato ad una ascendenza tradizionale ha necessariamente il proprio presupposto nella trasmissione orale, non stupisce affatto, quindi, che sia stata proprio la musica ad assumere una grande valenza testimoniale. I suoni antichi e le danze ad essi correlati ci hanno raggiunti con tutto il loro potenziale evocativo.
Ci raccontano una quotidianità ormai quasi scomparsa e ci aiutano a recuperarne una dimensione coniugata nei tempi della festa e del riposo. Rintracciando le mille culture del nostro paese si offre alle comunità dell’oggi una chance di arricchimento e si creano i presupposti dell’accoglienza delle mille alterità culturali che oggi ci raggiungono da molto lontano.
Valorizzando la cultura dal basso spesso si torna ad un linguaggio poco mediato da filtri culturali e quindi più orizzontale e accessibile, per chiunque, è una  preziosa chiave di convivenza e comunicazione che prescinde dai vincoli sociali, etnici e religiosi, una  possibilità che vogliamo offrire.
-----------------------------------------------------------
Articolazione
-----------------------------------------------------------
*SuonidiPassi              - Laboratori didattici
*CarpinoEtnoCinema          - Presentazione di pubblicazioni discografiche
*FestaFesta              - Musica e tarantelle tra vicoli e piazze
*CarpinoLetterario           - Presentazione del libro biografico “Sacco Andrea, Sonë e Cantë” di Enrico Noviello
*ConcertodellaTradizione        - Suoni del Pollino - Tradere - I Cantori di Carpino
*CarpinoProgettoSpeciale        - La Banda Popolare di Carpino
*CarpinoFolkFestivalReunion2005 - Il festival della musica popolare e delle sue contaminazioni
-----------------------------------------------------------
PROGRAMMA
-----------------------------------------------------------
Lunedì 1 agosto 2005
mattino: arrivo dei partecipanti e sistemazione logistica
h. 17: Visita ai laboratori artigianali di musica a Carpino
h. 21,30: Presentazione del libro biografico su Sacco Andrea “Sacco Andrea, Sonë e Cantë” di Enrico Noviello.
h. 22,30: FESTAFESTA: musica e tarantelle tra vicoli e piazze
-----------------------------------------------------------
Martedì 2 agosto 2005
h. 10: presentazione dei corsi - lezioni di ballo e di musica
h. 12: Antropologia della danza e della musica
h. 16-18: lezioni di musica
h. 17-19: lezioni di danza
h. 21,30: CarpinoEtnoCinema - presentazione di pubblicazioni discografiche
h. 22,30: FESTAFESTA: musica e tarantelle tra vicoli e piazze
-----------------------------------------------------------
Mercoledì 3 agosto 2005
h. 10: lezioni di ballo e di musica
h. 12: Antropologia della danza e della musica
h. 16-18: lezioni di musica
h. 17-19: lezioni di danza
h. 21,30: CARPINO FOLK FESTIVAL : concerto di tradizione
- SUONI DEL POLLINO, musica della Lucania (con Leonardo Riccardi)
- TRADERE, musica della Murgia dei trulli (con Massimiliano Morabito)
- I CANTORI DI CARPINO, serenate e tarantelle alla carpinese
-----------------------------------------------------------
Giovedì 4 agosto 2005
h. 10: lezioni di ballo e di musica
h. 12: Antropologia della danza e della musica
h. 16-18: lezioni di musica
h. 17-19: lezioni di danza
h. 21 Piazza del Popolo
Apertura del Festival con La Banda Popolare di CarpinoProgettoSpeciale
Carpino Folk Festival Reunion 2005
- Cantodiscanto
- Radicanto
- Rosapaeda
- I Tamburi del Vesuvio
- Il Parto delle Nuvole Pesanti
-----------------------------------------------------------
Venerdì 05 Agosto 05
h. 21 Piazza del Popolo
Carpino Folk Festival Reunion 2005
- Terza Moresca
- Popolaria Cilentana
- Opa Cupa
-----------------------------------------------------------
Sabato 06 Agosto 05
h. 21 Piazza del Popolo
Carpino Folk Festival Reunion 2005
- Argentovivo
- Carlo Faiello
- Ariacorte
- Folkabbestia
- Bag Ensamble con Nico Berardi
-----------------------------------------------------------
Domenica 07 Agosto                                                                                              h. 21 Piazza del Popolo
Carpino Folk Festival Reunion 2005
- Faraualla
- Abbes Boufrioua
- Alfio Antico
- Indaco feat Raffaello Simeoni
- I Cantori di Carpino.
-----------------------------------------------------------
-----------------------------------------------------------
Carpino. L'Associazione Culturale Carpino Folk Festival in occasione del Carpino Folk Festival 2005 Xª Edizione
ORGANIZZA A CARPINO (Foggia)
dal 1° di Agosto 2005 AL 07 Agosto 2005
“SUONI DI PASSI” - LABORATORI DIDATTICI
CORSO DI BALLO POPOLARE
CORSI DI MUSICA POPOLARE
-chitarra battente
-organetto
-tamburello
-zampogna a chiave lucana e surdolina

Le iscrizioni ai laboratori comportano obbligatoriamente la quota associativa di € 150,00.
Nel tesseramento è compreso: quota associativa, alloggio in albergo, iscrizione ai laboratori, convenzione per il pranzo e la cena in ristorante.
Le iscrizioni dovranno pervenire entro e non oltre il 25 luglio c.a.
INFORMAZIONI ED ISCRIZIONI CARPINO FOLK FESTIVAL
Mobil Phone. 3393776214 (Betty) dopo le ore 19.00
oppure scrivere a direzioneartistica@carpinofolkfestival.com
-------------------------------------------------------------
-------------------------------------------------------------
Direzione Artistica: Luciano Castelluccia  3389160125 - 0884900726
direzioneartistica@carpinofolkfestival.com
-----------------------------------------------------------
Ideazione: Giuseppe Michele Gala
info@taranta.it
-----------------------------------------------------------
Online
www.carpinofolkfestival.com
carpinofolkfestival.splinder.com
info@carpinofolkfestival.com
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl