Trovare i mercatini con un smartphone

15/dic/2010 11.15.03 Sara Borsari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Alcune tradizioni sono capaci di durare per centinaia di anni e rimanere nell’immaginario collettivo aggiornandosi ai tempi moderni. I mercatini di Natale sono tra queste. Stiamo parlando di una manifestazione che risale addirittura al medio evo e che serviva per permettere agli abitanti dei paesi lontani dalle grandi città di comprare alimenti per i periodi successivi. Inoltre si aggregavano alla carovana anche artisti e artigiani che ne approfittavano per mettere in evidenza e vendere le proprie creazioni.

Ad oggi i mercatini sono un’occasione per visitare luoghi suggestivi e per comprare originali regali e addobbi per la natività evitando di infilarsi nelle affollate vie principali delle proprie città per sgomitare ed uscire vittoriosi dallo shopping natalizio. Inoltre è una grande occasione per assaggiare le specialità locali. Una zona dove è fortemente radicata questa tradizione è il trentino. Per saperne di più avete molte possibilità e, a dimostrazione di quanto può essere attuale una manifestazione che ha le radici vecchie di centinaia di anni, dovrete far affidamento alla tecnologia.

Potete cercare le informazioni su un qualsiasi motore di ricerca, per esempio cercando “mercatini di Natale lago di Garda” o “mercatini di Natale Rovereto” per trovare i programmi delle esposizioni, dei concerti e degli spettacoli città per città. Potrete però anche scaricare le applicazioni per smart-phone che si trovano gratuitamente in rete. Grazie a quelle avrete una panoramica completa dei mercatini in modo da poter organizzare le vacanze alla ricerca del regalo perfetto.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl