“Sporte, Spaselle e Cuoppi- 2ª Edizione”- Bilancio dell’iniziativa

23/dic/2010 18.42.57 consorzio città flegrea imprese turistiche Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Ancora un ottimo risultato per l'Ufficio "Terra Mater et Magistra che, con Sporte, Spaselle e Cuoppi- 2ª Edizione”, suo ultimo evento in calendario per l’anno 2010, ha riportato ampia soddisfazione e partecipazione di un pubblico che, sempre più entusiasta, segue fedelmente le iniziative dell’ufficio di promozione e sviluppo turistico del territorio maranese.

 

 

 

Un ritorno alle antiche tradizioni e all’atmosfera natalizia ha caratterizzato per due giorni, sabato 18 e domenica 19 dicembre, la  suggestiva location di Palazzo Merolla, complesso interculturale, espositivo, nel cuore del contesto maranese.

Con l’inaugurazione da parte di Francesco Vallefuoco, assessore alle attività produttive, della mostra “Il castagno delle selve maranesi: tradizione e innovazione”, sapientemente allestita da Angelo Marra, si sono aperte le sale con esposti antichi oggetti di uso comune. Una mostra di grande pregio che ha reso possibile ammirare antichi utensili per l’agricoltura, strumenti da cucina, cesti elaborati da maestri cestai come le “sporte” utilizzate per il trasporto della frutta e le “spaselle” usate per contenere il pescato e i frutti di mare, e tanto altro. La mostra ha rappresentato anche un momento di aggregazione con importanti attori del territorio come le scuole, infatti una sezione è stata dedicata ai manufatti realizzati dagli alunni della Scuola media Statale Vittorio Alfieri durante il laboratorio "Cesti e Tradizioni" organizzato, nei mesi di ottobre, novembre e dicembre, dall'Ufficio "Terra Mater et Magistra" con l'Associazione "Aggregarci Marano".

 

L’evento è stato arricchito da un succulento buffet valorizzato dall’impeccabile servizio degli allievi dell’Istituto Statale Alberghiero “Petronio” di Pozzuoli, dove si sono potuti degustare piatti prelibati e legati alle tradizioni natalizie quali parmigiana, involtini e polpette tutto a base di baccalà preparati con maestria dai cuochi dell’Hotel Garden Rose, pizze rustiche farcite offerte dalla Taverna Neapolis, salumi e formaggi della Macelleria Belvedere, il pane “cafone” del panificio Il Vostro Fornaio di Antonio Visconti, cassate, struffoli e dolci natalizi preparati dalla pasticceria Moulin Rouge, tutto accompagnato dai vini D.O.C. locali falnghina e piedirosso delle cantine Federiciane Monteleone.

I visitatori hanno inoltre potuto godere, per tutto l’evento, del delizioso profumo di caldarroste servite fumanti nei classici “cuoppi” accompagnate da una ricercata selezione della tipica frutta secca natalizia.

 

 

 

 

Le iniziative di promozione, valorizzazione e tutela del territorio promosse dell’ufficio“Terra Mater et Magistra”, coadiuvato dal CI.F.I.T- Consorzio Città Flegrea Imprese Turistiche-, sono sempre più sentite ed apprezzate dai diversi attori maranesi così come testimoniato dalla spontanea e preziosa collaborazione di rappresentanti della Scuola Media Statale Vittorio Alfieri e dell'Associazione "Aggregarci Marano", che con impegno ed entusiasmo, per i due giorni dell’evento, hanno cooperato per la buona riuscita dell’iniziativa.

 

Si ringraziano quanti continuano a dare attenzione alle iniziative legate al territorio dei Campi Flegrei e si rimanda al 2011 per il calendario degli eventi in programma.

 

 

Per maggiori informazioni:

Segreteria organizzativa CIFIT

www.turismoflegreo.com e-mail info@turismoflegreo.com

Tel 0818045244 /fax 0818045737

Numero Verde 800145589 – Lun.- Ven. dalle ore 9,00 alle 13,00 e dalle 15,00 alle 19,00

http://www.facebook.com/pages/CIFIT_Consorzio-Citta-Flegrea-Imprese-Turistiche/104066166312722?v=wall

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl