Orchestra Gaudiano a Pesaro per i diritti umani

20/gen/2011 11.39.34 fbonucci Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

PESARO. Gli studenti della scuola media dell'Istituto statale "Gaudiano" con indirizzo musicale avranno fra poco la loro orchestra.

Gli studenti con la loro orchestra si esibiranno poi al teatro Rossini in due eventi al fianco dell'affermato quintetto d'archi composto da Ximena Jaime, Ana Julia Badia

Feria, Luca Bacelli, Aldo Zangheri, Jean Gambini. Musicisti e studenti si prepareranno per riprodurre "La meccanica del Ruscello", opera del compositore e pianista Paolo Marzocchi.

L'opera vuole essere dedicata al diritto dell'acqua e l'evento sarà suddiviso in 2 parti dove la mattina sarà dedicata alle scuole e la sera potranno partecipare tutti gli interessati. A dirigere l'orchestra sarà il maestro Stefano Bartolucci e a presentare l'evento sarà il critico musicale Guido Barbieri.

L'iniziativa è nata dal progetto "Musica per i diritti umani 2011" che si ricollega dall'idea del movimento "Musicians for human rights", fondato nel 2009 a Roma e che ha voluto come Pesaro città per promuovere questo progetto. L'iniziativa è stata presentata ieri al Teatro Rossini .

Articolo offerto da l'Hotel Pesaro Mediterraneo.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl