Pasqua in montagna

06/apr/2011 15.44.00 Sara Borsari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Per chi sta organizzando vacanze alle terme, in Trentino potrà giovare delle benefiche acque termali, il rimedio ideale per i problemi di pelle. Una terapia naturale senza effetti collaterali e di efficacia verificata da diverse ricerche mediche. L’acqua termale sgorga ad una temperatura costante di 27°C ed è ideale per rilassarsi. Potrete approfittare delle vacanze pasquali per organizzare una vacanza di Pasqua in montagna: se amate le vette ripide e volete risparmiare scegliete il Trentino! La regione è ricca di eventi per festeggiare questa tradizione primaverile: ad esempio il mercatino di Pasqua! Infatti in Trentino non si organizza il mercatino solo nel periodo natalizio; ad aprile a San Michele all'Adige (a circa 20 km da Trento) si allestirà “La corte degli artigiani”. Un fine settimana all’insegna del buon cibo, del divertimento e della cultura nel delizioso borgo, con illustrazione degli antichi mestieri, esposizione e vendita di articoli dell’artigianato artistico del Trentino. Inoltre nella piazza vengono allestiti stand dove assaggiare ed acquistare prodotti della gastronomia e vini locali. I cantastorie allestiranno spettacoli di intrattenimento per i bambini, laboratori sull’artigianato e la fattoria didattica. Per gli adulti intrattenimento musicale e spettacolo di danze folkloristiche. Una tipica tradizione pasquale del Trentino è l'"Osterpecken" o "Preisguffen", una divertente gara in cui le armi sono le uova sode decorate per l'occasione. Prima si batte punta contro punta e poi la parte inferiore dell'uovo. Il vincitore? Colui che ha l'uovo dal guscio più resistente! La domenica di Pasqua è tradizione ritrovarsi nei cortili davanti alle chiese per questa gara tra gli abitanti dei paesi.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl