"Teatro in Galera" al Castello di Lari domenica 17 aprile

E quale miglior modo di conoscerne le vicende che farsele raccontare dai carcerati dopo essere stati a nostra volta messi in cella?

04/dic/2011 23.08.57 Castello dei Vicari di Lari (PI) Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

L'Associazione Culturale “Il Castello” e il Teatro Agricolo
presentano il “Teatro in galera”.
La zona più inospitale del Castello di Lari è stata adibita a carcere
per oltre cinque secoli. E quale miglior modo di conoscerne le vicende
che farsele raccontare dai carcerati dopo essere stati a nostra volta
messi in cella?
Domenica 17 aprile, a partire dalle 15.30 e per tutto il pomeriggio,
in aggiunta al tradizionale servizio di visite alla rocca, i visitatori
saranno gentilmente accompagnati e poi brutalmente rinchiusi in una
cella. Dove un attore proporrà cosa è successo davvero in quegli
ambienti nel XVII secolo. Utilizzando solo atti, arringhe e deposizioni
vere. In scena paura e tenerezza, ma non la retorica.
Il "Teatro in galera" torna dopo il successo della scorsa edizione,
con nuove storie, mantenendo però invariato il particolarissimo punto
di osservazione per la Storia: quello del carcerato.

--
Associazione Culturale "Il Castello"
piazza del Castello, 1 - 56035 Lari (PI)
cell. 334.3963782 - fax 0587.687049/0587.684138
www.castellodilari.it - info@castellodilari.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl