Dal Garda alle Dolomiti: 16mila “incanti fotografici”

Incanti fotografici", a Trento, nelle sale di Palazzo Roccabruna.

15/apr/2011 11.48.07 Francesco Margherita Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Più di 16 mila gli scatti, fino al 15 maggio, per la mostra “Dal Garda alle Dolomiti”. Incanti fotografici”, a Trento, nelle sale di Palazzo Roccabruna. Venite a vedere.

 

Il Trentino durante l'unificazione. Un percorso fatto di incontri, scambi, segreti e suggestioni raccolte in oltre 16mila scatti. Uomini, pietre, erba, atmosfere di un passato immortale che ha reso le dolomiti Patrimonio Naturale Mondiale dell’Umanità Unesco.

 

In poco meno di cent'anni, il percorso in cui le immagini rivelano la mappa evocativa della zona compresa fra il Benaco e la cornice dolomitica. Omaggio ai celebri monti e a coloro che li hanno calpestati.

 

Storie di vita vissuta, di sfide con l'ambiente, di lavoro, dalla guerra alle vacanze. Il tutto visto con l’occhio della macchina fotografica tra il 1860 e il 1950: dall’Unità d’Italia alla metà del Secolo breve.
Cinque mesi sono trascorsi ormai da quando, nella cornice di Palazzo Roccabruna, è stata presentata l'acquisizione, da parte del Museo Nazionale della Montagna di Torino, del fondo di fotografie “Dal Garda alle Dolomiti” e dell’omonimo volume. Oggi, in un allestimento che sorprende per la cura e la qualità dell'organizzazione, quell'immenso patrimonio rivive nella mostra, con la quale si consolida ulteriormente il rapporto di collaborazione fra l'ente torinese e la Camera di Commercio trentina.

 

L'anno del tricolore sarà poi un’ottima occasione per visitare meglio la città e i suoi incantevoli dintorni. La perfetta posizione geografica fa infatti di Trento lo snodo ideale per vacanze ecologiche e salutari.

 

Conclusi i festeggiamenti, tante le alternative tra cui scegliere per trascorrere un week-end indimenticabile:

 

  • Escursioni e trekking naturalistici nelle panoramiche Dolomiti, per chi ama le vacanze attive

  • Percorsi eno-gastronomici per i cultori della buona tavola e delle tradizioni locali

  • Manifestazioni ed eventi culturali per gli appassionati dell’arte

  • Centri benessere per chi preferisce invece il riposo e il sano relax

 

E tra i posti in cui alloggiare: il Grand Hotel Trento. Elegante e raffinata struttura ricettiva situata nel cuore del capoluogo trentino, il Grand Hotel Trento, soddisfa le esigenze di tutti i suoi ospiti. Con il suo Centro benessere e l’esclusivo Centro congressi, è infatti perfetto sia per meeting e riunioni d’affari che per la più classica vacanza spensierata.

 

Se anche tu vuoi celebrare i 150 anni dell’Unità d’Italia, vieni in Trentino. E se cerchi un posto in cui alloggiare, segui il link.

 

GrandHotelTrento.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl