Turistarth III edizione: Festival del Turismo Culturale e delle Nuove Tecnologie

27/apr/2011 15.09.32 Giusy Cleffi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

XV ed. Premio Rotondi e Festival del Turismo Culturale e delle Nuove Tecnologie - www.turistarth.com

 

Terza Edizione: 4, 5 e 6 giugno 2011 – Urbino e Montefeltro storico

Turismo, cultura e  nuove tecnologie: il Rinascimento italiano

Con la PARTECIPAZIONE SPECIALE di Sergio Rizzo autore, insieme a Gian Antonio Stella, di "Vandali. Assalto alle bellezze d’Italia" – Rizzoli.

 

Evento speciale: Paolo Buroni alla Rocca di Sassocorvaro (4 giugno ore 22.00) con il suo splendido spettacolo di luci.

Ritorna in versione speciale: Turistarth. Il Festival del turismo culturale e le nuove tecnologie durerà 3 giorni e si terrà tra Urbino e il Montefeltro storico, il 4, 5 e 6 giugno. Previste attività turistiche interattive per i partecipanti, un tour enogastronomico gratuito, un convegno per mostrare i casi di successo italiani, un premio per la migliore tesi di laurea sulle tematiche del festival e grandi protagonisti nazionali che hanno avuto successo nel mondo del turismo, della valorizzazione del territorio, della cultura e dell’ambiente.

Dopo il grande successo delle prime due edizioni milanesi, il Festival del 2011 sarà itinerante:

- sabato 4 giugno: apertura dell’evento presso la Rocca di Sassocorvaro in concomitanza alla XV Edizione del Premio Internazionale Rotondi, ai salvatori dell’arte;

- domenica 5 giugno: tour enogastronomico e culturale gratuito del Montefeltro;

- lunedì 6 giugno: convegno presso l’Università di Urbino con la consegna del Premio Turistarth al miglior progetto di ricerca universitario sul turismo, l’arte e le nuove tecnologie. Il premio sarà consegnato dal giornalista e scrittore Sergio Rizzo.

La terza edizione rappresenta un’evoluzione dell’iniziativa: il Festival vuole infatti affermarsi nel panorama nazionale come un momento di incontro annuale per valorizzare la città italiana, come simbolo di arte e quindi del turismo culturale, e per sensibilizzare e rafforzare il rapporto tra beni culturali e nuove tecnologie.

Il Festival nasce dalla consapevolezza che le innovazioni tecnologiche applicate alla valorizzazione dei beni culturali del nostro Paese non sono ancora adeguatamente utilizzate per attirare turisti e visitatori nazionali e internazionali verso città d’arte, siti di interesse archeologico o naturalistico, musei e grandi mostre. Il patrimonio culturale italiano, infatti, pur essendo ricchissimo, attrae solo una parte dei suoi potenziali flussi turistici.

Come per le passate edizioni l’iniziativa è organizzata da Trait d’union e sostenuta da Alphabeti (www.alphabeti.it).

L’evento nasce in collaborazione con l’Università Carlo Bo di Urbino (Facoltà di Economia), con il sostegno del Comune di Sassocorvaro, la Comunità Montana del Montefeltro, Snodo; il patrocinio dell’Associazione dei Comuni Virtuosi e della Provincia di Pesaro e Urbino.

Media partner: Sole 24Ore Cultura, Archeomatica, Quotidiano dell’Arte e la Carriera Rosa.

 

 

Informazioni generali sul festival: www.turistarth.com

 

 

Trait d’Union - Piazza San Giovanni Battista alla Creta, 6 - 20147 Milano

e-mail: info@turistarth.com

tel: 02 608 30 196

Francesca Alonzo, conference manager

alonzo@alphabeti.it 

Giuliana Geronimo, conference account 

geronimo@alphabeti.it

Ilaria Sganzerla, conference account

sganzerla@alphabeti.it

UFFICIO STAMPA

Maria Chiara Salvanelli

mariachiara@salvanelli.it

cell +39 3334580190  tel/fax +39 0236708400

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl