Una chiave di violino per far "cantare la carta"

11/ott/2005 17.22.39 Ufficio Stampa Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

COMUNICATO STAMPA

 

Una chiave di violino per far “cantare la carta”

 

 

Presso il Palazzo delle Esposizioni - Ente Fiera Civitanova Marche, all’appuntamento con la settima edizione di Cartacanta era presente anche una rete di professionisti della comunicazione di “casa nostra” che utilizzano la carta per dare materia alle idee. Box Marche, Dmp comunicazione e Isma color, tre realtà che lavorano in sinergia attraverso al combinazione di creatività e tecnica.

Il festival expò, laboratorio di creatività e per la creatività, centro di stimoli, interessi e nuovi incontri per tutto “quello che è di carta” e per tutti quelli che amano ogni forma di comunicazione legata alla carta, si è svolto dal 6 al 9 ottobre. Nessun obiettivo commerciale diretto nello stand di Box, Dmp e Isma, ma semplicemente la voglia di portare fuori presso il pubblico generalista a cui era dedicata la fiera la rete tecnica creativa di Box Marche. Far conoscere alcuni prodotti e realtà creative attraverso video ed immagini, per raccontare quello che si fa e come lo si fa.

Ed è andato letteralmente a ruba il gadget realizzato da Box Marche con impianti Isma Color da un’idea di Giuliano De Minicis Dmp Comunicazione, presentato dal gruppo che rappresenta un’eccellenza del nostro territorio. Una striscia colorata di carta fustellata che una volta incastrata diventa una chiave di violino “dei colori”. Una riga di carta che richiama la musica. “Carta-canta-colori” che a “Cartacanta è divenuto subito un oggetto cult, sicuramente uno dei più apprezzati di tutta la fiera, distribuito in migliaia di pezzi ottenendo grandissimo successo.

 

 

Box Marche

Ufficio Stampa

Alessandro Piccinini

338.4169263

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl